Benvenuti in Vallo Notizie 24

Vallo notizie 24 è il primo blog news che si occupa di notizie di attualità,approfondimenti e curiosità nel territorio del vallo di diano...

Puoi inviarci comunicati stampa, notizie locali ed eventuali approfondimenti al seguente indirizzo info@vallonotizieventiquattro.it Vallo Notizie 24 è un prodotto di proprietà targato Miludasite con Sede a Sala Consilina (SA) e Napoli (NA) - Italy - Note legali Partita IVA IT04676230651

23/03/17

Sala Consilina: ridotte le corse feriali del trasporto pubblico e soppresse quelle festive Il sindaco Cavallone: "Tagli necessari per ridurre i costi e lasciare invariato il costo del biglietto"


Dal prossimo 1 maggio diverranno effettivi i tagli al servizio di trasporto pubblico urbano annunciati nei mesi scorsi dall’amministrazione comunale di Sala Consilina. La giunta, presieduta dal sindaco Francesco Cavallone, ha deliberato la riorganizzazione del servizio con una serie di tagli al numero di corse che porterà ad un risparmio annuale di 41mila euro, il costo scenderà da 171mila a 130mila euro. I tagli prevedono l’eliminazione della linea 3 Periferie, pertanto il numero scende da 4 a 3 linee. Il piano di razionalizzazione prevede anche la riduzione delle corse giornaliere da 13 a 9 e l’eliminazione del servizio festivo “considerata la scarsissima utenza – si legge nella delibera di Giunta – ma fatto salvo il servizio mattutino in occasione di festività coincidenti col mercato settimanale nonché 1 e 2 novembre”. La riduzione delle corse è stata realizzata con la soppressione di 2 corse mattutine e 2 corse pomeridiane. “Era assolutamente necessario razionalizzare il servizio – ha spiegato il primo cittadino Francesco Cavallone – ma abbiamo fatto in modo di lasciare invariato il costo del biglietto per le singole corse che resterà di 1 euro, inoltre gli autisti manterranno il loro posto anche se con una riduzione dello stipendio visto che le ore di lavoro saranno ridotte”. – Erminio Cioffi –ondanews-

20/03/17

Vallo di Diano, 83enne di Polla in arresto per estorsione. Nei guai anche una giovane rumena per furto


I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretta dal Tenente Davide Acquaviva, hanno eseguito un servizio “Ad Alto Impatto” di controllo del territorio traendo in arresto due donne pregiudicate e denunciando in stato di libertà 4 persone. Le donne, una ottantatreenne di Polla ed una trentatreenne rumena, sono state tratte in arresto in esecuzione degli ordini di carcerazione rispettivamente emessi dalle Procure Generali di Potenza e Ragusa. L’anziana sconterà, presso la Casa Circondariale di Salerno-Fuorni, 3 anni e mezzo di reclusione per estorsione mentre la seconda, presso la Casa Circondariale di Potenza, 2 anni e 2 mesi per furto in abitazione. A Polla, i serrati controlli dei Carabinieri hanno portato alla denuncia di un diciannovenne egiziano, sorpreso a piazza Ponte a spacciare marijuana ad un coetaneo, mentre i militari del Radiomobile, in un bar di Padula, hanno sorpreso e denunciato un trentatreenne pregiudicato con 8 dosi di eroina, pronte ad essere spacciate. Durante i controlli alla circolazione stradale, sono stati denunciati un ventiquattrenne ed un trentaduenne per guida in stato di alterazione psicofisica da stupefacenti ed alcool e segnalati 10 giovani per uso personale di sostanze stupefacenti-italia2tv-

Trovato con 8 dosi di eroina in un bar di Padula. Denunciato 33enne pregiudicato A Polla denunciato un 19enne egiziano scoperto a spacciare marijuana


I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Tenente Davide Acquaviva, hanno denunciato quattro persone nel corso di un servizio di controllo del territorio valdianese teso al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del Nucleo Operativo Radiomobile, all’interno di un bar di Padula, hanno sorpreso un 33enne pregiudicato con 8 dosi di eroina pronte ad essere spacciate e lo hanno denunciato. A Polla, invece, i serrati controlli dei Carabinieri hanno condotto alla denuncia di un 19enne egiziano. Il giovane straniero è stato sorpreso in Piazza Ponte mentre spacciava marijuana ad un coetaneo. Durante i controlli alla circolazione stradale i militari dell’Arma hanno denunciato un 24enne ed un 32enne per guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’uso di stupefacenti ed alcool. Inoltre sono stati segnalati 10 giovani per uso personale di sostanze stupefacenti. – Chiara Di Miele –ondanews-

16/03/17

Teggiano: ladri provano ad entrare nel Liceo Artistico. Traditi dal sofisticato sistema d’allarme


I ladri hanno provato ad entrare all’interno del Liceo Artistico di Teggiano, questa notte, ma sono stati messi in fuga dal sofisticato sistema d’allarme installato all’interno dell’istituto. I delinquenti, infatti, forzando con un piede di porco una finestra posta al piano terra dell’istituto, sono riusciti ad entrare all’interno, provando a scardinare i sensori dell’allarme. L’operazione, però, non è riuscita ed alla fine, impauriti, sono andati via non riuscendo a portare via nulla dalla scuola. L’allarme è scattato immediatamente e sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione di Teggiano che, al comando del Maresciallo Francesco Pennisi, stanno visionando le immagini riprese dalle telecamere presenti all’esterno dell’edificio scolastico che potrebbero dare in poco tempo un volto agli autori del fallito furto. – ondanews-