Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2011

Monte San Giacomo (SA): la Forestale ritrova due escursionisti dispersi nei pressi del Cervati.

Brutta avventura a lieto fine per due giovani escursionisti che nella tarda mattinata di ieri si erano smarriti in località “Vallicelle” a causa delle pessime condizioni atmosferiche. I due, Cersare Targher di 29 anni residente a Folgaria in provincia di Trento e Gianmichele Citro di 24 anni residente a Sorrento sono stati tratti in salvo dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato dei comandi stazione di Teggiano e Sanza. L’attività di ricerca è partita nel primo pomeriggio poco dopo le ore 13 in seguito alla segnalazione al numero di emergenza 1515 del Corpo Forestale dello Stato. Dopo circa un’ora grazie anche alla collaborazione dei signori Angelo Caporrino ed Antonio Fasanella entrambi residenti nel Comune di Monte San Giacomo e particolarmente pratici della zona, i due escursionisti sono stati individuati e tratti in salvo. Entrambi erano spaventati ma fortunatamente in buone condizioni di salute.

-Erminio Cioffi-italia2tv


Condividi

Polla (SA): Lucio Grippo non ce l’ha fatta. Il 28enne di Sant’Angelo le Fratte è deceduto in mattinata.

Lucio Grippo non ce l’ha fatta, il cuore del ragazzo di 28 anni ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania ieri notte poco prima delle 3 ha cessato di battere. Nonostante la giovane età e la forte tempra del ragazzo non gli hanno dato purtroppo scampo le numerose lesioni riportate in seguito ad uno spaventoso incidente stradale avvenuto lo scorso 18 Aprile nel cuore del centro cittadino di Polla, comune a nord del Vallo di Diano. Lucio Grippo, era originario di Sant’Angelo le Fratte, piccolo comune della provincia di Potenza, e dipendente di una nota azienda di autotrasporti di Polla. Il ragazzo era rimasto vittima di un incidente stradale mentre stava percorrendo a bordo della sua BMW la Strada statale 19 in direzione nord e all’altezza dell’ingresso del comune di Polla sulla Via Annia. Per cause ancora in corso di accertamento l’auto è sbandata ed ha finito la sua corsa schiantandosi contro un muro di pietra di una casa disabitata ubicata sul lato o…

Sala Consilina (SA): arrestati tre cittadini rumeni accusati, a vario titolo, di violenza carnale, furto e lesioni.

Nella notte i militari della Stazione carabinieri di Sala Consilina e del NOR della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto tre cittadini rumeni, di cui un incensurato di 52 anni e due pregiudicati di 38 e 33 anni, residenti nel comune salese. Le accuse riguardanti i tre arrestati sono per il 52enne, di violenza sessuale e lesioni, mentre per gli altri due, per rapina e lesioni aggravate. Nella ricostruzione dell’operazione dei carabinieri risulta, che i militari sono intervenuti su richiesta di una cittadina rumena di 41anni, domiciliata sempre a Sala Consilina, presso l’abitazione del 52enne incensurato, che aveva cercato, con violenza, procurandogli anche delle lesioni al setto nasale, di violentarla. La signora è riuscita a scappare, ma prima di chiamare i Carabinieri ha avvisato due suoi amici rumeni, i quali a loro volta hanno aggredito il loro connazionale e la sua compagna 58enne, provocandogli gravi lesioni, dopodiché hanno cercato di portar via una bor…

Alla guida delle Fiamme Gialle di Sala Consilina è il Comandante Giuseppe Mosca

Da tre mesi alla guida delle Fiamme Gialle di Sala Consilina è il Comandante Giuseppe Mosca

Da tre mesi alla guida delle Fiamme Gialle della Tenenza di Sala Consilina è il comandante Giuseppe Mosca. Operativamente come ha trovato il territorio del Vallo di Diano? Da un punto di vista personale il primo impatto con il territorio del Vallo di Diano è stato molto positivo in virtù delle bellezze paesaggistiche artistiche architettoniche ed ambientali che ho avuto modo di ammirare. Io sono campano e ci tengo moltissimo a poter esprimere tutto il mio compiacimento quando un visitatore si trova a varcare questi luoghi. Operativamente è un territorio molto impegnativo in considerazione della vasta estensione territoriale pertanto richiede quotidianamente il massimo sforzo operativo in termini di impiego e di risorse umane. Il gap tuttavia che si determina in rapporto alla forza che abbiamo disponibile, al Comando Tenenza di Sala Consilina, è comunque superato dall’indiscusso profilo profession…

PEPPE BARRA INAUGURA DOMANI (30/4) STAGIONE TEATRALE LAURINO (SA)

Riparte con il cartellone "Equinozio di Primavera" la stagione teatrale di Laurino (Salerno): si tratta della terza edizione organizzata dalla direttrice artistica Almerica Schiavo per il Teatro comunale, che sarà inaugurata il prossimo 30 aprile, alle ore 21, da Peppe Barra con lo spettacolo "Ci vediamo poco fa".

Il sipario della rassegna - patrocinata dalla Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e Laurino - si apre con lo spettacolo di Peppe Barra, focalizzato sulle canzoni degli autori che più ha amato, da Giorgio Gaber a Bruno Lauzi, da Raffaele Viviani a Bertold Brecht e Kurt Weill, con l’energia travolgente che lo caratterizza, e affidandosi alla raffinata scrittura musicale e poetica di vari autori e alla sapienza dei musicisti che lo accompagnano.

Il 7 maggio, sempre alle ore 21, è la volta di Ulderico Pesce in "Storie di Scorie", un copione scritto sui temi del nucleare, sui traffici di scorie e sulle storie della povera gente che …

2° edizione della “Festa del Carciofo Bianco”

Dopo il successo della scorsa edizione ritorna anche quest’anno ad Auletta (SA) l’appuntamento con la 2° edizione della “Festa del Carciofo Bianco”. La manifestazione aprirà i battenti venerdì 29 aprile alle 0re 17:00 con la classica cerimonia di inaugurazione e l’apertura degli stands della “Mostra Mercato” e l’esposizione dei prodotti della terra e l’artigianato tipico. Alle ore 18:30 la kermesse si sposterà presso l’auditorium “La casa delle Parole”. adiacente Piazza Largo Cappelli, dove si terrà un convegno - dibattito sul tema“Il Carciofo Bianco una risorsa per il Territorio” al quale interverranno esperti del settore. Alle ore 20:00 poi l’apertura degli stand degustativi, ad allietare la serata lo spettacolo musicale dei “S & G BLUES BAND”. E’ possibile inoltre prenotarsi per le visite guidate al centro storico che si terranno nelle mattinate di sabato e domenica. Nel corso della tre giorni degustazioni, mostre, convegni, spettacoli per bambini, esibizione artisti di strada, za…

Montesano sulla Marcellana (SA): apertura della campagna elettorale della lista n.1 “Montesano Democratica”

Stasera 29 aprile 2011, alle ore 20.30, si terrà la presentazione della lista “Montesano Democratica”, presso la Sala Polifunzionale di Montesano Capoluogo. L’incontro con tutta la cittadinanza si concentrerà sulle linee programmatiche del manifesto elettorale stilato dal gruppo guidato dall’ing. Felice Antonio Germino. Il candidato a sindaco, noto alla cittadinanza per il suo attaccamento al territorio e per l’attenzione continua alle esigenze del suo paese, presenterà tutti i candidati della lista n.1. Nel corso della serata, poi, l’ing. Felice Antonio Germino esporrà gli obiettivi principali che la nuova formazione elettorale si propone di raggiungere. Ad introdurre il “dialogo con i cittadini di Montesano” di stasera sarà il dott. Vincenzo D’Acunti. Importanti saranno le presenze di autorevoli rappresentanti del Partito Democratico: Nicola Landolfi, segretario provinciale del Pd e l’on.le Donato Pica, consigliere regionale del PD.
Montesano, 29 Aprile 2011 -vallonotizie24-

Condivid…

Sala Consilina (SA) : Il 7 Maggio secondo appuntamento Commissione Pari Opportunità “DONNA E IMMIGRAZIONE”

“Donna e Immigrazione” è il nome della II giornata organizzata dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Sala Consilina in programma sabato 7 maggio 2011 presso l’ITIS “G. Gatta”. L’evento si svolge in collaborazione con l’Associazione “I Ragazzi di San Rocco”, si articola in un appuntamento al mattino a partire dalle ore 10:30 e vede la partecipazione attiva di un gruppo di giovani di età compresa tra 7 e 13 anni impegnati in due rappresentazioni teatrali dal titolo rispettivamente “La guerra dei colori” di Franco Zaffanella e “Bambini in mezzo al mare” di Orsete De Santis. Con la prima opera si affronta il tema delle differenze, partendo dalla poca propensione all’accettazione dell’altro, dall’idea sempre più forte di prevaricazione nei confronti del più debole o semplicemente dell’altro. La seconda farsa invece affronta il tema dell’immigrazione dal punto di vista dei bambini in due diverse scene: nella prima troviamo i bambini immigrati che affrontano i cosiddetti viaggi de…

Comunicato Stampa. PDL SALA CONSILINA

Il nostro core business come PDL a Sala Consilina e nel Vallo di Diano e quello di tornare allo spirito de centro/destra del 94, quando molti giovani come me guardarono la politica con occhi diversi, con una nuova mission, avendo come riferimento, un uomo, un imprenditore che ebbe il coraggio di sfidare… per la prima volta nella storia della Repubblica Italiana quella realtà che si chiama casta… finalmente si rendeva amplificata la voce dei cittadini in politica… non più nepotismi ma rendendo il merito una consetutide… contro una categoria che si auto proteggeva, quel signore si chiama Silvio Berlusconi, che anche dopo quindici anni risulta ancora essere l’unica modernità del parter politico, ed anche nelle sue esortazioni rende concreto il pensiero del popolo…

Per quando riguarda Sala Consilina… doveva come ho dichiarato qualche anno fa… essere un laboratorio politico… sull’onta di altre esperienze come i “think tank”, abbiamo voluto ascoltare anche nel nostro piccolo, nella prepara…

Occasione di lavoro per sei giovani diplomati alla Provincia di Salerno

La Provincia di Salerno ha indetto una selezione pubblica per l’affidamento di prestazioni di servizio, tecniche e/o amministrative, per sei diplomati di scuola superiore, destinati allo svolgimento delle attività di supporto alla elaborazione di dati di incidentalità ed alla redazione di dossier di sicurezza e di studi di fattibilità. Le collaborazioni si svolgeranno nel territorio della S.P. n° 430, presso il Settore TRASPORTI negli uffici di Salerno alla Via Conforti ed a Vietri sul mare presso il Settore VIABILITA’, sotto la responsabilità dei rispettivi Dirigenti Responsabili. Per lo svolgimento del servizio è tassativamente richiesto il possesso della patente di guida Categorie A e/o B e la disponibilità diretta di automezzo per gli spostamenti a carico del prestatore. La domanda di ammissione alla selezione, completa di tutti gli allegati, dovrà essere prodotta entro il termine perentorio del 12/05/2011, alle ore 13,00, e potrà essere consegna a mano presso il Protocollo Gener…

San Pietro al Tanagro (SA) : Primo consiglio direttivo del Forum Giovanile di San Pietro al Tanagro

Primo consiglio direttivo del Forum Giovanile di San Pietro al Tanagro, al quale hanno partecipato tutti i nuovi componenti eletti il 17 aprile scorso che all’unanimità hanno determinato le cariche come di seguito:


- Coordinatore : Cardiello Marco

- Vice-Coordinatore : Boffa Antonio


Esecutivo:



- Coronato Vito – delega alla Comunicazione (social network);



- Fornino Emilia – Segretaria;


- Cardiello Pasquale – delega Ambiente e territorio;


- Di Benedetto Angelo – delega a Cultura e Tradizioni;


- Varallo Nicola - delega alla Comunicazione (sul territorio);


- Mangieri Gianluca – delega allo Sport;


- Costa Rosa – Addetto Stampa;


- Pepe Carmen – delega Bandi e Progetti.



Il nuovo direttivo ha già iniziato a lavorare sulla programmazione 2011 e sulla gestione delle Commissioni tematiche in modo da garantire la partecipazione dei giovani alla vita ed alle istituzioni democratiche.

- ondanews.it -

Condividi

Campania : Alberico Gambino entra al Consiglio Regionale :"Sono felice per il decreto che stabilisce la fine della sospensione"

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha dato ufficialmente il via al reintegro in Consiglio Regionale di Alberico Gambino.


Un decreto a firma del premier Berlusconi inviato al Presidente del Consiglio Regionale Paolo Romani ed al Presidente della Giunta Regionale Stefano Caldoro determina al 27 febbraio 2011 la fine del provvedimento di sospensione ed invita chi di competenza a mettere in atto tutti gli atti amministrativi affinchè Gambino sieda, ufficialmente, in consiglio regionale.

"Sono davvero felice - dichiara in una nota Gambino - per il decreto a firma del Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Silvio Berlusconi, che stabilisce “la fine della sospensione dalla carica di consigliere regionale al 27 febbraio 2011, ai sensi dell'art.15 comma 4 bis della legge 19 marzo 1990 n.55”.

In quest'occasione per me importante, desidero ringraziare, ancora una volta, i miei familiari, i miei amici, i miei elettori, l'intero partito provinciale, che, in questi mesi…

Teggiano (SA): 4 ragazzi coinvolti in un incidente stradale

Tragedia sfiorata a Teggiano. Un pericoloso incidente stradale si è verificato la scorsa notte in località Piedimonte. Ad essere coinvolta è stata un’auto di piccola cilindrata a bordo della quale viaggiavano 4 ragazzi. Probabilemente a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia battente di ieri, il conducente del veicolo ha perso il controllo della vettura finendo la sua corsa contro un muro che costeggia la strada. I ragazzi sono stati immediatamente trasportati al vicino ospedale di Polla dove ad uno dei 4 è stata riscontrata una frattura al femore mentre per gli altri 3 contusioni e fratture guaribili in 15 giorni. Al momento 2 dei ragazzi sono ancora ricoverati al Luigi Curto e altri 2 sono stati dimessi. Non risultano altre auto coinvolte.

Angela Freda-italia2tv-

Condividi

Sala Consilina (SA): 5 dipendenti del Consorzio Ecometa / Ergon da febbraio senza stipendio.

Sala Consilina (SA) – Cinque dipendenti del Consorzio Ecometa da febbraio sono senza stipendio e nonostante le loro proteste altro non fanno che sbattere contro un muro di gomma. I cinque, Rosa Biancamano, Giovanna Puglia, Carmine Lapadula, Rachele Ferricelli e Vincenza Villano lavorano nel Comune di Sala Consilina grazie ad una convenzione sottoscritta dal comune capofila del Vallo di Diano con il Consorzio. Ad ingarbugliare ulteriormente la vicenda è sopraggiunta anche la tanto discussa cessione di quote e dipendenti che il consorzio a dicembre del 2010 ha fatto a favore della Ergon Spa. “Siamo disperati – ha dichiarato la signora Biancamano facendosi portavoce anche degli altri suoi colleghi – e non sappiamo più come andare avanti. Come se non bastasse a me anche riufiutato l’attestato necessario per poter ottenere un finanziamento attraverso la cessione del quinto dello stipendio”.

-Erminio Cioffi- italia2tv-

Condividi

Vallo della Lucania (SA): domenica, 1° raduno degli “Amici a Quattro Zampe”.

Vallo della Lucania (SA): il 1° maggio, dalle ore 15:00, presso la Fiera del Vallo, in occasione della Fiera Campionaria e del Salone dell’edilizia, si terrà il 1° raduno degli Amici a Quattro Zampe. L’evento sarà una vera e propria festa per colui che da sempre è riconosciuto come “l’amico dell’uomo”. Una manifestazione, quella di domenica, che ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini sul corretto rapporto che ci deve essere tra l’uomo e gli animali, spesso abbandonati. Durante la manifestazione saranno premiati il miglior cucciolo, il miglior meticcio, sarà consegnato il premio simpatia ed il miglior esemplare di taglia piccola, media e grande.

Federica Pistone-italia2tv-

Condividi

Il primo maggio di scena il Rally Valdiano. In gara piloti professionisti da tutta Italia per il circuito "Challange 7° zona"

Quinta edizione del Rally Valdiano di scena il primo maggio prossimo sulle strade del Vallo di Diano.
Anche quest'anno l’evento automobilistico rientra nell'ambito del Campionato Rally del circuito Challenge 7° Zona, pertanto è prevista la partecipazione di equipaggi provenienti da tutta Italia che si contenderanno, fra l'altro, i "Trofei Renault" , che conferiscono all'evento valdianese un ulteriore motivo di prestigio.
Intanto continuano a fioccare le iscrizioni di prestigiosi equipaggi alla conduzione di vetture di varie categorie che gareggeranno su di un percorso tutto in asfalto.
In totale saranno 318,35 i chilometri da percorrere tra prove speciali (nove in tutto su 60,51 km complessivi) e trasferimenti. Quest'anno, alle ormai tradizionali prove speciali di Sala Consilina e Teggiano, si è aggiunta quella di Padula-Mandrano che sostituisce la Padula-Montesano della quarta edizione. La nuova e spettacolare prova speciale, con una lunghezza di 9,1 Km…

Atena Lucana: la fortuna ha baciato due volte al bar "La Moneta". Vinti 179.000 euro

Week end scorso particolarmente fortunato ad Atena Lucana.
Nel bar-ricevitoria “La Moneta” di Atena scalo, si sono, infatti, registrate due vincite del valore complessivo di 179.000 euro. Nella giornata di sabato una schedina del superenalotto, attraverso un “5”, ha regalato 28.000 euro. La domenica, invece, tradizionalmente dedicata al calcio, ha registrato un 14 al Totocalcio che ha fruttato al fortunato vincitore ben 151,740euro.
I due clienti, baciati dalla dea bendata, si sono presentati soltanto in questi giorni al titolare della ricevitoria Cono Langone, mostrandosi, tanto increduli quanto entusiasti, di fronte a tali ingenti vincite.

-Valloweb-

Condividi

Sala Consilina: parla Giuseppe Russo dopo la sentenza che lo assolve, "Ritornerò a vivere"

Dopo circa sette ore di camera di consiglio, Martedì 19 Aprile arriva per il Giovane imprenditore Edile Giuseppe Russo di Camerota la sentenza della Corte di Appello di Salerno “…Letto l’art. 605 del c.c.p in riforma alla sentenza emessa il 1 aprile 2010 dal Tribunale di Sala Consilina nei confronti di Giuseppe Russo, da questi appellata assolve il predetto imputato dal reato ascrittegli con formula piena per non aver commesso il fatto…Art. 605 ” con queste parole L’avv. Angelo Paladino, difensore legale di Giuseppe Russo ha aperto la ieri mattina, la conferenza stampa, presso la saletta del bar Paladino, a Sala Consilina, dove era presente lo stesso Giuseppe Russo unitamente al suo legale e i suoi familiari ha illustrato le motivazioni della sentenza. Ricordiamo sinteticamente i fatti della vicenda che coinvolse il giovane di Camerota, che risalgono alla sera del 27 luglio 2009 a Capitello, quando una donna con cui il giovane si frequentava sporadicamente, (…in tutto ci sono stati …

Roberto De Luca spiega le motivazioni della sua candidatura al Comune di Salerno, nella lista a sostegno di Rosa Egidio Masullo (IdV)

Dopo le osservazioni, apparse sulla stampa, sulla composizione della lista IdV per le elezioni amministrative del Comune di Salerno, mi preme rendere noto le ragioni della mia candidatura nella lista a sostegno della candidatura di Rosa Egidio Masullo.
Sono ricercatore in Fisica presso l'ateneo salernitano. In passato sono stato responsabile provinciale, prima, e regionale, dopo, dell'Osservatorio sulla legalità Onlus, sul cui sito ancora si trovano miei interventi su questioni legate alla provincia salernitana. Dopo aver accettato il ruolo di responsabile della sede Codacons del Vallo di Diano, tuttavia, mi son dimesso dalla carica ricoperta nell'Osservatorio, per poter essere più vicino alle istanze locali. Qualcuno ricorderà l'impengo profuso nella questione degli abusi edilizi nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, per i quali l'associazione che rappresento si è costituita parte civile in un processo da pochi mesi conclusosi con numerose condanne in…

Sala Consilina: gli eventi culturali di Mimmo il Barbiere

Nella sua piccola barbieria, in pieno centro storico di Sala Consilina, tra gli specchi e le litografie di San Michele, incontriamo Domenico Gorga, meglio conosciuto come Mimì o Mimmo, noto a tutti, per le sue visioni mistiche e la sua forte, anzi immensa devozione al santo Patrono di Sala Consilina, più volte , anche, riportate dalle radio e dai giornali di cronaca vera. Il vulcanico Barbiere, sempre attento ai grandi eventi locali e nazionali, però non perdendo mai di vista quel suo grande progetto di costruire, (amministrazione comunale permettendo) un obelisco consacrato a San Michele, alto 11 metri, ubicato nella piazza principale del paese. Per questo il dinamico ed operoso Barbiere, per dieci anni, ha raccolti fondi di beneficenza , grazie alla vendita di un Calendario ideato e creato da lui stesso. La mia filosofia e i miei intenti sono simili alle associazioni di Sala, ovvero cercare di veicolare, anzi pretenziosamente fare cultura ma è il mezzo con cui cerchiamo di trasmett…

Una delegazione di Sanza prossimamente in Ungheria per uno scambio culturale

una nuova esperienza culturale nel segno della costruzione dell’Europa dei popoli. È questo lo spirito con cui l’amministrazione locale, guidata dal sindaco Antonio Peluso, si sta preparando al viaggio in Ungheria presso la comunità di Mezőhegye, previsto per il prossimo cinque giugno.

Una visita ufficiale per promuovere scambi culturali e commerciali con l’importante centro ungherese, rinomato nel mondo per l’allevamento della razza Nonius, lo splendido cavallo da corsa, apprezzato in tutto il mondo. Una tradizione quella dell’allevamento dei cavalli da corsa che dura da ben 160 anni e che fa delle scuderie di Mezôhegyes veri e propri punti di riferimento mondiale per il settore. La visita ufficiale della delegazione italiana, composta dal Sindaco e da alcuni componenti della Giunta, arriva su precisa richiesta del primo cittadino di Mezôhegyes, la signora Kovàcsnè Faltin Erzsèbet, che nell’ambito di un recente incontro avvenuto a Mordano, in provincia di Bologna, per i festeggiame…

Sala Consilina (SA) : Tolta la “reggenza” al primo circolo didattico al dirigente scolastico Carmelo Setaro

A sorpresa, e a meno di due mesi dalla chiusura dell’anno scolastico 2010/2011, il primo circolo didattico di Sala Consilina viene affidato ad un nuovo dirigente scolastico, finora retto dal dirigente Carmelo Setaro.

A causa della penuria di dirigenti scolastici, all’inizio dell’anno scolastico 2010/2011, la “reggenza” del primo circolo didattico di Sala Consilina era stata affidata al dirigente scolastico del liceo Classico “Marco Tullio Cicerone” di Sala Consilina Carmelo Setaro.

Ieri, invece, l’annuncio a sorpresa da parte dell’Ufficio scolastico regionale della Campania che ha rimosso dall’incarico il dirigente Setaro, affidando la direzione del primo circolo al dirigente Riccardo Francesca.

-ondanews.it-

Condividi

Dieta Mediterranea : Il presidente Cirielli :" Pronto a sfiduciare Romano se la sede non sarà a Pollica - Offesa memoria di Angelo Vassallo -"

« Sono pronto a proporre una mozione di sfiducia individuale nei confronti del Ministro delle Politiche Agricole, On. Francesco Saverio Romano, se non rivedrà il suo annuncio, del tutto inopportuno, di spostare la sede della convention dei Paesi per il progetto Unesco sulla Dieta Mediterranea dal Comune di Pollica-Acciaroli, in Provincia di Salerno, a Lampedusa ».
Così l’On. Edmondo Cirielli, Presidente della Commissione Difesa della Camera e della Provincia di Salerno, commenta le dichiarazioni, rese nei giorni scorsi dal Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Francesco Saverio Romano di “trasferire” il summit sulla Dieta Mediterranea da Pollica a Lampedusa.
« Non ho nulla contro Lampedusa – prosegue il Presidente Cirielli - anzi ritengo che il Governo debba sostenere il territorio dell’isola, ma non penalizzandone altri.
Inoltre, il Ministro Galan, inaugurando nel febbraio scorso il “Centro studi sulla Dieta Mediterranea” a Pollica, aveva già annunciato che la ci…

Sala Consilina (SA) : Angelo Paladino chiede interrogazione con risposta scritta sulla presenza di eternit a Sala Consilina

Il capogruppo di Città Futura, Angelo Paladino, chiede un’ interrogazione con risposta scritta sulla presenza di eternit nell’isola ecologica di Sala Consilina.

“Gli organi di stampa hanno dato notizia della presenza preoccupante di un’ingente quantità di eternit contenente amianto stoccata nell’isola ecologica di Sala Consilina.- dice Paladino - La circostanza riveste notevole gravità dal momento che nella stessa area possono essere depositati solo rifiuti solidi urbani provenienti da raccolta differenziata.

Il rifiuto in questione, invece, rientra fra quelli speciali, tossici e nocivi per la salute e non possono essere presenti nell’isola ecologica, ma devono essere trasportati, stoccati e smaltiti con procedure ed autorizzazioni speciali.



CHIEDO


1) come e perché l’eternit- amianto si trova stoccato nell’isola ecologica;

2) chi ha effettuato e autorizzato tale deposito;

3) chi è il responsabile dei tutto quanto avviene nell’isola ecologica;

4) chi è il responsabile delle operazioni…

Sassano (SA) : Istituita “ ORCHIDEA - Società di Mutuo Soccorso ”

“ ORCHIDEA - Società di Mutuo Soccorso ” è un'iniziativa della BCC di Sassano, Bi.Ci.Ci Lavoro e ONLUS “ Solidarietà e Sviluppo ” che si sono fatte carico dei bisogni primari dei propri Soci, Clienti e Dipendenti attraverso una funzione di integrazione sussidiaria alle esigenze di varia natura.


I dipendenti e gli amministratori della BCC di Sassano hanno sentito il dovere di assumere prioritariamente tale iniziativa, partecipando in prima persona al sostegno finanziario della costituzione della “ Mutua ORCHIDEA ”.

La “ Mutua ORCHIDEA”, al pari delle cooperative, essendo una società di Mutuo Soccorso, si pone come obiettivo il miglioramento delle condizioni di vita e non avendo scopo di lucro, finalizza la sua attività esclusivamente per i soci e fra i soci (mutualità pura).

La “Mutua ORCHIDEA” è un ente che si occuperà di assistenza sanitaria integrativa, erogando servizi che vanno ad integrare le prestazioni già offerte dal servizio sanitario nazionale; si occuperà anche di fami…

ATTIVATO A S.ARSENIO (SA) SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI

Progetto sperimentale fino alla fine dell'anno scolastico

Per il sostegno agli studenti che abitano in periferia
Il Comune di Sant'Arsenio (Salerno) ha attivato un servizio di trasporto per gli alunni delle scuole materne ed elementari in collaborazione con il Piano sociale di zona: il progetto, in via sperimentale, coinvolgerà circa 30 alunni tra i 4 e i dieci anni, residenti in zone periferiche del paese del Vallo di Diano.

E' quanto ha reso noto il sindaco di Sant'Arsenio, Nicola Pica: "Il nostro progetto - ha spiegato - sarà attivo fino alla fine di questo anno scolastico, ma ne prevediamo la prosecuzione anche per il prossimo, perché si tratta di un servizio fondamentale per gli alunni e i genitori del nostro paese, in particolare per quelli che abitano in zone distanti dal centro e per coloro i quali hanno orari di lavoro particolari. Assicuriamo quindi il trasporto fino alle sedi degli istituti scolastici in totale sicurezza".

Davide de Paola

Condividi

Teggiano (SA) : Domani al via il recupero della Chiesa dell'ex Convento delle Benedettine

Domani, 15 aprile 2011, alle ore 17.30, a Teggiano, durante la manifestazione, realizzata dalle Soprintendenze BAP e BSAE di Salerno e Avellino, verrà presentato il restauro della Chiesa dell'ex Convento delle Benedettine di Teggiano, realizzato grazie a due lotti di finanziamento erogati dalla ARCUS s.p.a. e al protocollo d'intesa stipulato il 22 novembre 2007 tra il Pontificio Istituto delle Maestre Pie Filippini e la Soprintendenza per i BAPPSAE di Salerno e Avellino (divisa poi in Soprintendenze BAP e BSAE) che si assunse l'onere della progettazione e della Direzione Lavori.


Il convento, dedicato a San Benedetto, fondato nel 1497 rimase attivo fino al 1811 quando in seguito agli editti napoleonici fu dapprima soppresso e poi affidato alle suore di Santa Lucia Filippini. Questo ordine, dedito all’ educazione e all’insegnamento, ne mutò la destinazione e fece realizzare numerosi interventi architettonici che, per consentire lo svolgimento delle proprie attività, trasfor…

Sassano(SA): Istituito all’Università degli Studi di Napoli “Federico II” un assegno di ricerca sul piano urbanistico del comune

E’ stato istituito presso il Dipartimento di Progettazione Urbana e di Urbanistica della Facoltà di Architettura dell’Università Federico II di Napoli un assegno di ricerca con l’obiettivo di applicare i principi della pianificazione dello sviluppo sostenibile al piano urbanistico del Comune di Sassano nel Vallo di Diano”.


Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino.

“Ci siamo prefissi un obiettivo ambizioso, cioè di far sì che l’elaborazione del Piano Urbanistico Comunale di Sassano possa essere non solo un modello di pianificazione territoriale, ma anche e soprattutto una importante occasione di sviluppo del nostro Paese - ha dichiarato il Sindaco Pellegrino - Stiamo dando particolare attenzione al nostro Piano Urbanistico proprio perché siamo consapevoli che esso rappresenterà il modello con il quale dovranno confrontarsi le future generazioni. Abbiamo costruito una squadra di tecnici e professionisti di primissimo livello - ha concluso il Sindaco di S…

Sala Consilina (SA): il 15 aprile Via Crucis in costume

Sala Consilina (SA): in occasione delle festività pasquali, venerdì 15 aprile, si terrà una Via Crucis in costume, che partirà dalla Chiesa di Santo Stefano, per giungere poi alla Chiesa di San Rocco. L’evento sarà anticipato da due incontri che si terranno rispettivamente domani e il 9 aprile. L’incontro di domani dal titolo ” La settimana Pasquale di Gesù … e la nostra”, si terrà presso la Chiesa di Sant’Anna, alle ore 19.30 e vedrà come relatore Don Peppino Giudice, neo vescovo di Nocera – Sarno. Il secondo incontro, dal titolo “Via Crucis di Adamo, di Abramo e di Gesù”, invece, si terrà sabato 9 aprile nella Chiesa della S.S. Annunziata. Relatore dell’incontro sarà Don Antonio Cantelmi.

-Federica Pistone-italia2tv-

Condividi

Polla (SA): furto in un’azienda di funghi della zona industriale.

Polla (SA): è stato messo a segno tra la notte di lunedì e quella di ieri, un furto presso un’azienda di funghi della zona industriale. Cospicuo il bottino. Oltre al furto di circa 50 mila euro, infatti, i soliti ignoti, probabilmente una banda, hanno portato via, oltre ad una notevole quantità di funghi anche dei mezzi industriali e non solo. Si sta ancora valutando, però, l’Intera portata del colpo. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della stazione di Polla e i Carabinieri di Sala Consilina.

Federica Pistone-italia2tv-

Condividi

Sala Consilina : Omicidio Di Gloria. Nuovo interrogatorio in carcere per Petrillo che nega di essere l’assassino

Nuovo interrogatorio in carcere, oggi pomeriggio, per Giuseppe Petrillo, il giovane di Polla accusato di essere l’omicida di Nicola Di Gloria, il pensionato di Polla ucciso sulle montagne che separano il Vallo di Diano dalla Basilicata nel maggio scorso.
Alla presenza del suo legale di fiducia Erminio Cioffi Squitieri, Petrillo ha confermato quanto riferito in precedenza, negando, cioè, di essere l’autore del delitto.
Petrillo ha ribadito di essersi difeso dalle avances sessuali di Di Gloria e, nella colluttazione, il coltello che sarebbe stato estratto dal Di Gloria, secondo la versione fornita da Petrillo, si sarebbe conficcato nell’addome del pensionato. Preso da paure, Petrillo si sarebbe immediatamente allontanato, mentre Nicola Di Gloria era riverso a terra ferito.
La situazione, quindi, è in una fase di stallo.
Venerdi prossimo, intanto, è stata fissata l’udienza presso il Tribunale del riesame al quale si è rivolto Giuseppe Petrillo che continua a rimanere, per il momento…

Regione Campania : L'assessore Cosenza :"Completata la mappa rischio idrogeologico"

Il Comitato istituzionale dell'Autorità di Bacino Sinistra Sele, presieduto dall'assessore regionale alla Difesa del Suolo Edoardo Cosenza, su proposta del commissario straordinario Pasquale Marrazzo, ha adottato il nuovo Piano stralcio di assetto idrogeologico riguardante un'area che va dal Cilento fino alle zone interne della provincia di Salerno, abbracciando 64 Comuni.
Nel corso della riunione, oltre all'adozione del Piano stralcio di assetto idrogeologico per il Sinistra Sele, è stato anche approvato un intervento da 388mila euro per evitare le esondazioni del Solofrone nel Comune di Agropoli.
"Con questo atto, che si aggiunge ai Piani analoghi già approvati dalle altre Autorità - ha dichiarato Cosenza - si completa il quadro del rischio idraulico e idrogeologico in Campania. Dagli studi emerge che anche il territorio di competenza dell'Autorità di Bacino Sinistra Sele è estremamente fragile e che vi insistono ben 33mila fenomeni franosi che possono anda…

Sacco : Ondata di furti in abitazioni e negozi

Tra le 3 e le 4 di questa mattina, si sono verificati a Sacco vari furti. I ladri hanno svaligiato un bar, un’abitazione e una pizzeria.Nel Bar Sport, in Piazza del Popolo, hanno rubato liquori, stecche di sigarette e i pochi spicci rimasti in cassa. Nell’abitazione, in cui dormivano 4 persone, papà con 3 figli, hanno derubato tutto quanto ci fosse di valore e dei soldi in contante, in più un’autovettura, posteggiata sotto casa, una Golf del valore di 45 mila euro.

“La paura è stata tanta – dichiara I.D.S, una delle vittime -. Nel sonno ho sentito abbaiare il mio cane, ma poi io stessa nel dormiveglia sentivo dei rumori, dei passi in casa. Credo abbiano drogato il mio cane ed anche me. Al mio risveglio mi son ritrovata delle labbra rosse, come livide. Mio padre è stato scosso nel sonno. Lui era sveglio ma ha visto ombre di persone con delle mazze in mano, pensando a noi figli ha deciso di non muoversi facendo finta di dormire profondamente nel letto. I ladri non hanno parlato, almen…

Padula (SA) : E’ di 3 feriti il bilancio di un incidente stradale verificatosi questa notte

Ancora un gravissimo incidente stradale , ieri sera, sulle strade del Vallo di Diano.Tre feriti, di cui uno in prognosi riservata è infatti il bilancio dell’incidente stradale verificatosi questa volta a Padula nella curva “Santa Maria”, già teatro, purtroppo, di altri gravi episodi simili.

Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, l’incidente ha provocato il ferimento di un giovane 24enne di Padula giudicato guaribile in due settimane e di un 41enne di Sassano giudicato guaribile in un mese, entrambi ricoverati presso l’ospedale di Polla.

Più gravi le condizioni di una donna coinvolta nell’incidente, di 40 anni di Sassano, la quale a causa delle gravità delle ferite riportate, è stata trasferita presso l’ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania dove è attualmente ricoverata in prognosi riservata.

- ondanews.it -

Condividi

Casalbuono: si taglia con la motosega e muore, stamattina trovato il corpo

Il corpo senza vita di un uomo di 73 anni di Casaletto Spartano è stato ritrovato questa mattina da un boscaiolo, nell'area boscata del comune di Casalbuono, in provincia di Salerno. L’uomo era uscito di casa lo scorso sabato mattina per andare a tagliare la legna: da allora se ne erano perse le tracce. Questa mattina un boscaiolo ne ha trovato il corpo senza vita. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, il pensionato sarebbe morto dissanguato dopo essersi gravemente ferito a una gamba con la motosega. Sarà, comunque, l'autopsia disposta dal magistrato a stabilire le cause della morte.

tratto da: www.radioalfa.it

Condividi

Manifestazione per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia a Pertosa

Il 16 aprile 2011 si terrà a Pertosa (SA), presso il Museo Mida 01, la manifestazione celebrativa del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, organizzata dall’Assessorato all’Istruzione del Comune di Pertosa e dall’Istituto Comprensivo di Polla. I protagonisti principali dell’evento saranno gli alunni della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria di Pertosa. L’incontro, sollecitato dal consigliere comunale con delega all’istruzione Vittorio Caggiano, è finalizzato a creare un’occasione di riflessione sulla tappe fondamentali della storia dell’Unità d’Italia. Inoltre, la manifestazione risponde all’esigenza, sempre più attuale, di sensibilizzare gli studenti e i “piccoli cittadini” italiani ai valori e ai concetti della cittadinanza (diritti, doveri, poteri e responsabilità).
L’evento, previsto nella mattinata, sarà articolato in tre fasi. Ad inaugurare la giornata saranno i canti e le poesie degli alunni della Scuola dell’Infanzia di Pertosa, seguiti dall’esibizione del Gruppo …

Il Rev. do Mons. Giuseppe Giudice è il nuovo Vescovo di Nocera Inferiore - Sarno

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Nocera Inferiore - Sarno il Rev. do Mons. Giuseppe Giudice del clero della Diocesi di Teggiano-Policastro, ad annunziarlo è Mons. Angelo Spinillo Amministratore Apostolico, giunto appositamente da Aversa lo scorso 24 marzo per dare la notizia, tenuta in gran segreto fino a quel momento, ai tantissimi parroci e fedeli del luogo che hanno affollato la sala delle conferenze del Vescovado a Teggiano. La notizia della nomina a Vescovo di Don Peppino Giudice, parroco delle due chiese di S. Anna e S. Antonio a Sala Consilina, ha immediatamente riempito di felicità quanti lo conoscono bene e ne apprezzano le straordinarie qualità umane e cristiane che proprio in questi anni di sacerdozio il parroco ha saputo infondere e trasmettere. Ricco il suo curriculum vitae. Don Peppino, 55 anni, ha vissuto la formazione cristiana sotto la guida del Parroco Sac. Giovanni Siciliani e presso la Casa delle Maestre Pie Filippine, ricevendo i Sacramenti del…

Sala Consilina: Al via il concorso fotografico “Diversità Urbana”.

La Commissione Pari Opportunità di Sala Consilina, vista la scottante attualità dei temi di integrazione e accoglienza del cittadino straniero, della solidarietà e dell’inserimento del diversamente abile, dell’anziano, del superamento del contrasto di genere ed orientamento sessuale Informa la cittadinanza che, l’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazione Razziale operante nell’ambito del Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, bandisce il Primo Concorso fotografico dal titolo “Diversità Urbana” . Il concorso è destinato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni ed è volto a premiare le fotografie che meglio dimostrino una significativa capacità di osservazione dei contrasti positivi e negativi delle diversità nelle aree urbane sui seguenti temi:

a) Diversità razziale
b) Diversità etnica con particolare riferimento alle comunità rom, sinti e camminanti
c) Diversa abilità
d) Diversità religiosa
e) Diversità d’età
f) Diversità di orient…

Inferno di Dante a Pertosa. 300 candeline: una per ogni rappresentazione tenutasi alle grotte dell'Angelo a Pertosa

Sabato 9 aprile ricorre l'anniversario delle 300 repliche dell’Inferno di Dante. Fino ad oggi oltre 150.000 spettatori hanno assistito alla performance, per il V° anno in cartellone.
"Ormai si può parlare di record -afferma soddisfatto il Direttore Generale della Fondazione MIdA dott. Virgilio Gay - per un modello replicato a Castelcivita ed oggi anche a Castellana: lo speleoteatro".
Il successo continua con il tutto esaurito per le edizioni scolastiche e con la nuova programmazione serale per i turisti (informazioni su www.tappetovolante.org).
La poetica dantesca, il ballo, il canto, la bravura di un cast affiatato e di una regia sorprendente di Domenico Maria Corrado, si sommano alle scenografie naturali delle Grotte dell'Angelo a Pertosa.
Forme, colori, ambienti da fiaba offrono particolari ed indimenticabili suggestioni grazie all'incessante lavoro della Natura, in corso da 35 milioni di anni.

- Valloweb-

Condividi

Si è costituito il Comitato "Un SI per l'acqua pubblica e contro il nucleare - Vallo di Diano"

Hanno aderito all'iniziativa molte persone e associazioni presenti sul territorio. L'adesione al Comitato è aperta a qualsiasi associazione, istituzione o singola persona che reputi opportuno impegnarsi per far conoscere le ragioni per il SI all'acqua pubblica e il SI alla produzione di energia senza utilizzo delle centrali nucleari. Le associazioni e le persone che hanno aderito al Comitato si propongono, in questo momento così importante per la vita sociale ed economica del nostro Paese, di organizzare incontri informativi volti a sensibilizzare gli elettori sulla necessità di andare al voto il prossimo giugno per costruire un futuro migliore per i propri figli, diventando attori del proprio destino.

La prossima riunione del Comitato si terrà sabato 9 aprile alle ore 17:00 a Silla di Sassano, in via Silla 25, vicino al parco del fiume Cavarelli.

-Valloweb-

Condividi