Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2012

Progetto “Provincia Cardioprotetta”: Il consigliere Napoli: “Defibrillatori anche alle amministrazioni comunali”

Il progetto di prevenzione ed assistenza “Provincia Cardioprotetta” sarà esteso alle amministrazioni comunali, con il coinvolgimento della Polizia Locale e della Protezione Civile. Ne dà notizia il consigliere provinciale Luigi Napoli, presidente della Commissione Politiche sociali e Sanità della Provincia di Salerno.
«In seguito ad un’approfondita analisi tecnico-amministrativa l’assessore al ramo, Sebastiano Odierna, unitamente alla Commissione che presiedo – spiega Napoli – ha condiviso l’indirizzo di estendere questa sperimentazione, coinvolgendo anche gli operatori del territorio, i distretti sanitari e le associazioni mediche attraverso un processo formativo che interesserà gli Istituti secondari di secondo grado e l’assessorato provinciale allo Sport e alle Politiche giovanili. L’obiettivo è quello di un uso corretto ed emergenziale, anche negli impianti sportivi, del defibrillatore in caso di fallimento di un massaggio cardiaco tipico del primo soccorso». L’iniziativa “Provi…

"Vicenda PD Sala Consilina" : Le considerazione del delegato all’assemblea provinciale PD, Fabio Longo

- Riceviamo e pubblichiamo -

La polemica di questi giorni che coinvolge il PD cittadino di Sala Consilina, tra il locale circolo e i suoi amministratori, rappresenta l’ennesima sconfitta sul piano politico per il PD.
E’ proprio il caso di dire che la Goccia ha fatto traboccare il vaso.
Il vero problema politico non è il passaggio della gestione idrica al Consac, condivisibile o meno, ma la totale mancanza di sensibilità ed intelligenza politica dal 2008 ad oggi nella gestione politica del Partito Democratico locale; questa volta lo scontro è andato ben oltre quelle che erano le iniziali intenzioni.
Cambiano gli argomenti, le situazioni, ma guarda caso i protagonisti sono sempre gli stessi.
Basti pensare, che all’ultimo congresso cittadino del PD il direttivo uscente, dimissionario nella sua totalità, si è riproposto alla guida del partito con le stesse persone, che non rappresentano certamente una novità politica, cambiando soltanto i ruoli all’interno dello stesso, e guarda ca…

Comune di Sala Consilina : parte la raccolta differenziata dell’olio esausto.

Riceviamo E pubblichiamo

Dopo la consegna a domicilio delle taniche, avvenuta nelle scorse settimane, i cittadini di Sala Consilina sono chiamati a conferire l'olio raccolto e potranno farlo mercoledì sera, 2 maggio, depositando la tanica negli stessi posti dove conferiscono il secchio dell'organico, o le buste del secco indifferenziato.

Nella mattinata di giovedì 3 maggio passeranno gli operatori del servizio ecologico che svuoteranno le taniche e le lasceranno sul posto.

Dunque, la raccolta dell'olio esausto entra nel calendario del conferimento differenziato dei rifiuti, con appuntamento fissato al primo mercoledì di ogni mese, per quanto riguarda le famiglie, mentre per bar, rosticcerie ed altre utenze commerciali, alle quali sono stati consegnati appositi contenitori, il ritiro avrà una periodicità quindicinale ed è già cominciata nelle settimane scorse.
Ricordiamo alcune semplici regole alle quali bisogna attenersi per la raccolta differenziata dell'olio:
• il…

Sant'Arsenio : Francesco Pecora non ce l'ha fatta. E' deceduto oggi pomeriggio presso l’Ospedale "Ruggi D’Aragona" di Salerno

Purtroppo, dopo giorni di agonia, non ce l'ha fatta Francesco Pecora, il 27enne di Sant’Arsenio rimasto gravemente ferito lo scorso 15 aprile a causa di un incidente stradale verificatosi sulla Strada Provinciale 39, che collega Sant’Arsenio con Polla. Francesco si è spento nel primo pomeriggio di oggi presso l’Ospedale "Ruggi D’Aragona" di Salerno, dove era ricoverato in seguito alle gravi ferite riportate.
Francesco, nella notte tra il 14 e il 15 aprile, probabilmente a causa del manto stradale reso viscido dalla pioggia, ha perso il controllo della sua auto sbandando in una curva nei pressi del cimitero di Sant’Arsenio.
Dopo un primo ricovero presso l’ospedale di Polla, a causa della gravità delle ferite riportate il giovane è stato trasferito presso l’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ma le sue condizioni erano critiche e, purtroppo, a nulla sono serviti i tentativi dei medici di salvargli la vita. -…

FLI Vallo di Diano: raccolta firme per “LISTE PULITE”

Domenica 29 Aprile 2012 i circoli F.L.I. di Sassano, Monte San Giacomo, Padula e il circolo di Salvitelle, aderiscono alla proposta del Leader Nazionale Gianfranco Fini per la raccolta delle firme in merito a “LISTE PULITE” costituendo un gazebo situato a Silla di Sassano che sarà aperto dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Chiunque potrà aderire con una semplice firma; firma che ci consente di avere uomini di partito che ci fanno da guida, che non siano corrotti e senza condanne penali. Durante la giornata ci saranno gl’intervento di Rosario Trotta, Responsabile F.L.I. Del Vallo di Diano, del Presidente di Circolo di Sassano M.A. Pellegrino, Francesco Perretta del Cir4colo di Salvitelle, in serata è previsto il saluto politico dell’Avv. Michele Sarno rappresentate Provinciale FLI di Salerno e membro dell’ufficio politico nazionale F.L.I. -valloweb-

Villammare : Il 4 maggio presentazione del libro "Il Sindaco Pescatore"

Venerdi 4 Maggio alle ore 18, presso la Sala de Il Gusto Divino a Villammare, ci sarà la presentazione del libro "Il sindaco pescatore" di Dario Vassallo Edito da Mondadori. Introducono il dibattito Manuel Borrelli, Consigliere Comunale di Vibonati e Bruno Speranza, Consigliere comunale di Caselle in Pittari.
Intervengono Maria de Biase, dirigente scolastico, Gianni Speranza, Sindaco di Lamezia Terme e Dario Vassallo, fratello di Angelo e autore del libro. Modera Gaetano Bellotta. "Chissà cosa mi ha spinto venti giorni dopo a tornare su questa strada troppo stretta e in salita. La fame di verità totale o piuttosto una rabbia feroce, insopprimibile, il rifiuto della realtà. Per questo adesso prendo a calci il muretto vicino al quale hanno ammazzato mio fratello. Sono come imprigionato dentro la gabbia dei ricordi, provo a ribellarmi ma inutilmente: è una sensazione che non riesco a definire. Pensare ad Angelo mi aiuta a sopravvivere al dolore."
Il 5 settembre 2010…

Sala Consilina (SA): Paladino” 300.000 euro di parcelle agli avvocati, chi le paga?”- duro attacco all’amministrazione.

Riceviamo e pubblichiamo

L’Amministrazione di Sala Consilina, come al solito con ritardo, ha deliberato di disciplinare il conferimento degli incarichi legali, solo dopo che ho formalmente richiesto di conoscere l’elenco dettagliato dei professionisti affidatari e delle somme pagate e da pagare per le parcelle. Il Comune, da notizie di corridoio, dovrà pagare circa 300.000 euro di parcelle non avendo risorse e caricandole sul cittadino con l’aumento delle tasse. Ciò dimostra, come più volte denunciato dall’opposizione e da ultimo dalla Corte dei Conti, che non vi era e non vi è nessun piano per la disciplina degli incarichi esterni, richiesto dalla legge, e conseguentemente nessun controllo sulla spesa. Molti dei professionisti incaricati non appartengono, fra l’altro, al Foro di Sala Consilina e sono quelli che hanno presentato le parcelle più pesanti (per decine di migliaia di euro). Negli ultimi anni il contenzioso (anche penale) è aumentato sensibilmente a riprova che esiste un…

Sapri : Ospedale "Immacolata" : Promossi medici e infermieri, buono il servizio di pulizia, bocciato il vitto

Come annunciato, il Tribunale per i diritti del malato sez. “Golfo di Policastro” rende noti i dati scaturiti dall’indagine condotta nei giorni scorsi tra i degenti e gli utenti che fruiscono di servizi presso il presidio ospedaliero di Sapri.
Il sondaggio effettuato a mezzo di questionari (in tre diverse giornate) ha fatto registrare la partecipazione di ben 260 persone che hanno avuto modo di esprimere il proprio gradimento sulla pulizia, l’assistenza, il vitto e di fornire anche eventuali suggerimenti e lamentele. Dalla lettura delle schede (compilate in modo anonimo), complessivamente buono il giudizio espresso sulla qualità del personale medico e paramedico.Al primo posto si sono classificati i camici verdi che hanno raccolto un gradimento pari al 77%, con 157 persone che hanno sbarrato la voce “buono” e 45 quella di “ottimo”: in totale 202 utenti hanno manifestato il loro apprezzamento per l’assistenza medica. Staccati di poco gli infermieri con il 69% di gradimento, di cui 142 …

A3 Salerno-Reggio Calabria : L'On. Iannuzzi: "Accelerare progettazione e finanziamento (55 milioni di euro) degli svincoli di Sala Consilina Sud e Padula-Buonabitacolo"

L’on. Tino Iannuzzi, Deputato del PD, ha sollecitato, con due nuove interrogazioni parlamentari, la realizzazione degli Svincoli di Sala Consilina Sud (località Trinità) e di Padula-Buonabitacolo lungo l’Autostrada A3 Salerno-Reggio C.
"A tali interrogazioni il Governo ha risposto - fa sapere l'On.Iannuzzi tramite un comunicato stampa - nella seduta della Commissione Lavori Pubblici del 24 aprile scorso, con il Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture Improta, che ha fornito il quadro aggiornato della situazione, con i significativi e positivi passi in avanti compiuti negli ultimi mesi. Ora occorre accelerare per addivenire alla concreta esecuzione delle due infrastrutture. Per lo Svincolo di Sala Consilina Sud, l’Anas ha approvato il progetto preliminare e sono state attivate le procedure per l’approvazione del progetto ed il finanziamento dell’opera (costo presunto 26,5 milioni di euro), con la trasmissione da parte dell’ANAS al Ministero dei relativi elaborati.E’ …

Sala Consilina (SA): terremoto nel PD. Il sindaco e l’amministrazione si autosospendono dal partito.

Sala Consilina – Terremoto nel Partito Democratico a Sala Consilina. Il sindaco Gaetano Ferrari e i nove componenti dell’amministrazione appartenenti al PD con una lunga lettera inviata ai vertici provinciali e regionali si sono autosospesi dal partito. La decisione è maturata in seguito ai numerosi attacchi ricevuti da parte dei vertici del coordinamento cittadino del PD. Ultimo quello relativo alla decisione da parte del Comune di cedere al Consac la gestione della rete idrica comunale e oggetto di critiche attraverso una lettera aperta a firma del coordinatore cittadino del patito Ciro Fasano. “Non e’ questo il Partito Democratico nel quale noi abbiamo creduto ed e’ per questo che abbiamo deciso di autosospenderci”. Inizia così la lunga lettera inviata per conoscenza anche ai parlamentari Iannuzzi e Andria e ai consiglieri regionali Pica e Antonio Valiante e al consigliere provinciale Simone Valiante. “Una decisione maturata dopo un’attenta riflessione, – scrivono i dieci firmatari…

Rofrano : Coltivavano piante di canapa indiana nelle proprie abitazioni. Arrestati 2 giovani

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Sapri hanno arrestato S.M., 28 enne, e A.L., 26 enne, entrambi residenti a Rofrano, responsabili del reato di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’operazione è stata portata a termine dai militari delle Stazioni di Torre Orsaia (agli ordini del Luogotenente Domenico Nucera) e di Laurito (comandata dal Maresciallo Capo Francesco Benevento) che, a seguito di un’intensa attività info-investigativa, hanno intercettato i due giovani nei pressi delle loro abitazioni.La sorpresa c’è stata a seguito delle perquisizioni domiciliari. Infatti i militari hanno potuto constatare che i due celavano all’interno delle rispettive abitazioni 15 piante, di varie altezze, di canapa indiana; 433 semi di canapa indiana pronti per essere piantati; 100 gr. di marijuana; 4 trituratori di varie dimensioni; un bilancino di precisione e tutto il materiale per il confezionamento della droga.L’attività è stata …

San Rufo : Si è tenuto ieri l'incontro sull’implementazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale

Si è tenuto ieri pomeriggio, alle ore 17,00 presso l’Aula consiliare del Comune di San Rufo un incontro-dibattito in merito all’implementazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale. Con il regolamento n.5 del 04.08.11 la Regione Campania ha deliberato i nuovi principi per l’attuazione dei piani urbanistici.
Il seguente regolamento disciplina : l’Ambito di applicazione; la Sostenibilità ambientale dei piani; il Procedimento di formazione e pubblicazione dei piani territoriali; il Procedimento di variante dei piani territoriali, urbanistici e di settore; gli Accordi di programmi; l’Adeguamento dei piani; la Partecipazione al procedimento di formazione dei piani e delle loro varianti; gli Accordi e intese tra pubbliche amministrazioni nel procedimento di piano o variante; l’Attuazione dell’articolo 3 della legge regionale n. 16/2004 (Piano strutturale e piano programmatico); il Procedimento di formazione dei piani urbanistici attuativi; il Procedimento di formazione del regolamento urba…

Roscigno : Il 28-29-30 aprile 4a Edizione della "Festa dell’asparago selvatico"

Il Circolo Sammaro Legambiente di Roscigno, in collaborazione con il Comune, la Pro Loco, le associazioni Roscigno Più, Santa Venera e Le Roscignole, organizza e promuove, il 28-29-30 aprile, la 4a Edizione della "Festa dell’asparago selvatico".
Durante la manifestazione, che si terrà in Piazza Silvio Resciniti di Roscigno, si potranno degustare pietanze tipiche a base di asparagi e bere del vino locale. Le serate saranno allietate da musica e balli della tradizione.Il programma prevede alle ore 19:30 l’apertura degli stands e alle ore 21:00 lo spettacolo musicale. Si potranno effettuare, inoltre, visite guidate a Roscigno Vecchia ed ai musei di Roscigno: il museo della civiltà contadina, il museo archeologico di Monte Pruno ed il museo di arte sacra. -ondanews.it -

Sala Consilina : L’Associazione CilenVallo:”Segnaletica inappropriata per individuare il Battistero di San Giovanni in Fonte”

- Riceviamo e pubblichiamo -

Vallo di Diano : Un territorio che non riesce a valorizzare i propri tesori, le proprie ricchezze, che raccolgono ancora pochi turisti e che non ha un programma di lungo respiro per fare sì che questa risorsa venga finalmente sfruttata. Questo il quadro che caratterizza il Vallo di Diano, e proprio sulla scarsa segnaletica dei siti che accendiamo i nostri riflettori, e oggi parliamo del Battistero di San Giovanni in Fonte. Nasce come sobborgo di Cosilinum, sorgendo vicino una sorgente e lungo la Regio-Capuam, che collegava il piccolo municipio alle più centrali Paestum e Velia. Intorno alla fonte si sviluppò una fiera che divenne la più importante dell'Italia Meridionale, nota con il nome di "Leucòthea", probabilmente dal nome della ninfa delle acque che si venerava presso la sorgente.
In epoca cristiana, divenne un punto di riferimento per i credenti: presso la fonte viene amministrato il battesimo "per immersione" e nel IV seco…

UDC : Dimissioni di Miano e Carpentieri. L'on Cobellis e Vincenzo Inverso : "Fine di un equivoco"

Tramite una nota stampa il capogruppo Udc in Regione Campania l'on Luigi Cobellis e il presidente provinciale UDC, Vincenzo Inverso intervengono sulle dimissioni dall'UDC degli assessori Miano e Carpentieri. "Le dimissioni dei due assessori Miano e Carpentieri rappresentano la fine di un equivoco che durava da troppo tempo - si legge nella nota - e il superamento di un modo di intendere la politica a cui l'UDC sta lavorando per il rinnovamento della classe dirigente.""Tralasciamo questioni e riferimenti personali, che non appartengono allo stile, al progetto e alla politica dell’Unione di Centro in Provincia di Salerno - continua la nota stampa- ma è paradossale che proprio coloro che avevano pervicacemente scelto di contraddire la linea del partito poi usino proprio il tema della confusione per giustificare l'abbandono. La linea che avevamo chiarito al congresso era ed è inequivocabile: chiunque non si attenga alle indicazioni degli organismi dirigenti…

PROGETTI E IDEE VERDI ALL’IPSA DI SALERNO

Uno di quei convegni che non vedevo da tempo, piacevole, interessante, coinvolgente. E’ stato un vero successo di attenzione ed interazione l’incontro “Il progetto Life+ & la Green Economy” tenutosi ieri mattina presso l’Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale di Salerno. Al tavolo di discussione presenti il Dirigente Scolastico Carmela Bove, che ha introdotto la conferenza salutando la platea di studenti e presentando i suoi ospiti. Dopo di lei si sono susseguiti gli interventi di Vincenzo Quagliano, amministratore della QS & Partners di Salerno e consulente ANCI Campania per le azioni di supporto tecnico alle politiche energetiche ed ambientali, il presidente dell’A.I.C. provinciale di Salerno Donato Scaglione, il presidente dell’Associazione Avalon Michele D’Elia insieme a tutto lo staff di lavoro di Emera (neonato gruppo di lavoro che ha come scopi valorizzazione e sviluppo territoriale) e il prof. Antonio Ansalone, docente universitario ed e…

Sanità Cilento - Vallo di Diano : L’assessore provinciale Feola al Commissario Bortoletti :”Ascolti il territorio”

L’assessore provinciale Marcello Feola interviene nel dibattito relativo alla bozza di piano redatta dalla dottoressa Giovanna Esposito che, nel ridisegno complessivo del sistema di emergenza dell'Asl di Salerno, prevede la chiusura della centrale operativa del 118 di Vallo della Lucania: «Mi sento di condividere le ragioni dei sindaci del Cilento e del Vallo di Diano ed auspico che il commissario Maurizio Bortoletti le tenga in debita considerazione ed ascolti le legittime istanze che provengono dal territorio». «La parte meridionale della nostra vastissima provincia – prosegue - non può continuare ad essere marginalizzata e penalizzata. L’ipotesi elaborata, oltre a non tenere conto delle disposizioni della L.R. 2/94 e del decreto regionale 49/2010 che prevedono due Dipartimenti di Emergenza e due Centrali Operative, trascura anche il fatto che la centrale 118 di Vallo della Lucania rappresenta un'eccellenza dell'ex ASL/SA3, diversamente ad esempio dalla centrale di Saler…

Padula : Il 27 e il 28 aprile Workshop di restauro nel Museo Archeologico

Il 27 e il 28 aprile il Museo Archeologico Provinciale della Lucania Occidentale, che ha sede nella Certosa di Padula, ospiterà il workshop di restauro nell’ambito dell’iniziativa “Economia nella Cultura del Restauro” edizione 2012 organizzata dalla Camera di Commercio di Salerno, in collaborazione con CASARTIGIANISalerno e la Provincia di Salerno. Il workshop del restauro servirà a far incontrare gli artigiani restauratori della provincia di Salerno con le aziende produttrici di materiale ed attrezzatura per il restauro.I partecipanti avranno modo di poter conoscere le nuove tecnologie per il restauro conservativo dei beni storici ed approfondire le tecniche del restauro. L’obiettivo del workshop è anche quello di far incontrare la domanda e l’offerta, quindi restauratori ed aziende produttrici, al fine di sollecitare e creare scambi di idee e conoscenze relativamente a quella che è la variegata attività del restauratore sia nel settore del restauro ligneo e lapideo, considerato rest…

Vallo della Lucania : Premiati i vincitori del II raduno “Amici a 4 zampe”

Oltre sessanta gli amici a 4 zampe che, alle Fiere di Vallo, sono stati protagonisti del II Raduno degli Amici a 4 zampe. Tenerissimi e batuffolosi i protagonisti dell’evento che, insieme ai rispettivi padroni , hanno dato vita da una gran festa. Ad aggiudicarsi il titolo di campioni di bellezza e di eleganza per la categoria “razza” uno splendido pastore tedesco “Lucy”. “Argo” invece si è aggiudicato il primo posto per la categoria meticcio taglia grande. Il raduno degli amici a 4 zampe organizzato dalla Lega nazionale per la difesa del cane di Vallo della Lucania, Fiere di Vallo e CSEN settore cinofilia provincia di Salerno si è svolto con il patrocinio del Comune di Vallo della Lucania , e con la partecipazione dell'agenzia Lino's Production. Il tutto è stato organizzato nell’ambito della XV Fiera Campionaria "Città di Vallo" in corso di svolgimento presso il quartiere fieristico e che proseguirà fino al 1 maggio. Il 2° Raduno ha visto ospiti e in azione le unità…

Polla : Incidente stradale ieri sera. Coinvolto un ragazzino di 13 anni investito da una moto

Incidente stradale ieri sera, intorno alle ore 19.30, in via Luigi Curto, a Polla, nei pressi del Banco di Napoli.Per cause ancora in corso di accertamento da parte degli agenti della Polizia Municipale di Polla un ragazzino di 13 anni, residente a Polla, è stato investito da una moto.Immediati sono scattati i soccorsi e dopo un primo ricovero presso il vicino ospedale, per il 13enne si è reso necessario il trasferimento presso l’ospedale “San Carlo” di Potenza a causa dei vari traumi riportati.Un trasferimento dettato soprattutto da motivi precauzionali in quanto, secondo i primi accertamenti, il ragazzino non correrebbe, per fortuna, particolari rischi.- ondanews.it -

Shock a Postiglione : Si toglie la vita il maresciallo della Polizia municipale

Si è privato della vita in località Sant’Elia, a Postiglione, Gaetano Fasano di 57 anni.Era il maresciallo della polizia municipale. A trovare il corpo e dare l’allarme della tragedia sono stati alcuni colleghi ed amministratori che erano usciti a cercarlo. Come tante altre mattine, il maresciallo aveva preso servizio e si era allontanato, a bordo dell’auto del Comune, per il solito giro di perlustrazione. L’allarme è scattato allorquando, essendo il responsabile del trasporto alunni a scuola, la sua assenza ha cominciato a destare preoccupazione.
Sono stati i colleghi, qualche ora più tardi, a fare la macabra scoperta, rinvenendo il suo corpo senza vita, in località Sant’Elia. La notizia ha provocato desolazione e sconforto in tutto il paese.
“Era una persona per bene, amata e rispettata da tutti” ha riferito l’assessore al comune di Postiglione Giuseppe Di Poto. Sposato e padre di due figli, il maresciallo Fasano era, infatti, considerata persona leale, sincera, disponibile e, sop…

Teggiano : Ripetitore radio-tv. I residenti: “Prolungata esposizione alle onde...di chi le responsabilità?

Archiviata la fase relativa ai rilevamenti e all’accertato inquinamento elettromagnetico, è ora tempo di bilanci per i residenti del centro storico di Teggiano. Oggetto dell’attenzione collettiva il ripetitore radio-televisivo sito in località Santa Barbara i cui valori misurati superano la soglia massima consentita.
L’ordinanza comunale e la relativa intimazione alle emittenti interessate dell’adozione delle misure atte a ricondurre i valori di esposizione entro i limiti fissati dalla normativa, paiono soddisfare solo in parte i cittadini.
Alcuni dei quali auspicavano soluzioni più “drastiche”, alla luce della prolungata esposizione alle onde elettromagnetiche e di alcuni “passaggi” poco chiari in merito al relativo iter ed in particolare, alle misurazioni dell’Arpac.
I rilevamenti, effettuati a novembre 2011 e lo scorso gennaio, infatti, stando alla testimonianza dei residenti e non solo, avrebbero fatto registrare, in alcuni punti, dati ben superiori agli 8 volt per metro, massi…

SAN PIETRO AL TANAGRO “PROGETTO FREEQUALIA” al via lo “SMELL FILM FESTIVAL”

Un festival per cortometraggi in STOP–MOTION prenderà il via il 23 e 25 giugno 2012 a San Pietro al Tanagro (Sa), nel Vallo di Diano. Lo SMELL FILM FESTIVAL, alla sua prima edizione, è organizzato dai ragazzi del corso FREEQUALIA, giovani di età compresa tra i 14 ed i 20 anni, che hanno studiato e lavorato sulle proprie radici culturali e sulle risorse naturali che l'ambiente circostante offre. La tecnica cinematografica stop–motion è lo strumento di cui si sono serviti per veicolare, diffondere le immagini della loro terra.

Ora, come da programma, si approda ad un festival con la pubblicazione del bando all'indirizzo http://www.atapsambiente.it/ bando che scade il 20 maggio prossimo.

Il festival nasce nell’ambito del progetto di perequazione sociale della Regione Campania denominato FREEQUALIA con soggetto capofila ATAPS (Associazione di tutela ambientale onlus di Sala Consilina) che ha formato i ragazzi su tematiche attuali quali ambiente, legalità e multiculturalità.

Un p…

Circolo SEL di Sassano: il 25 aprile non è una ricorrenza formale.

Riceviamo e Pubblichiamo

A 67 anni dalla Liberazione del Nazifascismo, i diritti per cui i Partigiani hanno combattuto sono quotidianamente vilipesi. Accade che i giovani non trovano lavoro e, quando lo trovano, è precario, mal pagato e svolto in condizioni di totale sottomissione, che offende la dignità del lavoratore e della persona, che vivano una condizione di solitudine quando la loro azienda li licenzia. Capita a volte che le giovani donne debbono firmare una lettera di dimissioni senza data, che il datore di lavoro metterà quando vorrà, a suo insindacabile giudizio. I cinquantenni licenziati non trovano lavoro. I diritti allo studio, alla casa, all’assistenza sanitaria sono spesso negati. Il potere d’acquisto dei lavoratori e dei pensionati è in calo da quindici anni.

Per questo il 25 aprile non è una ricorrenza formale.

In questo momento di grave crisi economica e sociale che attraversa il Paese, la giornata della Liberazione è un momento fondamentale per ribadire l’esistenza…

Attribuzione del codice fiscale ai cittadini residenti all’estero L’intesa tra Entrate e Inps accelera l’iter attraverso la Pec

Riceviamo e pubblichiamo

Lo scambio di dati tra Entrate e Inps relativo all’attribuzione dei codici fiscali ai cittadini residenti all’estero avverrà attraverso l’uso di strumenti informatici al fine di accelerare le procedure di liquidazione delle domande di pensione o di ricostituzione del trattamento pensionistico per gli estero residenti.

Lo stabilisce l’intesa siglata dai direttori regionali dell’Agenzia delle Entrate e dell’Inps, Enrico Sangermano e Maria Grazia Sampietro, che segue il precedente accordo, firmato nel 2009, che ha prodotto un primo e concreto interscambio in materia di attività formativa.

I codici fiscali agli estero residenti - L’intesa velocizza le procedure di liquidazione delle domande di pensione o di ricostituzione del trattamento pensionistico per i cittadini residenti all’estero privi di codice fiscale la cui attribuzione e la variazione avverrà grazie all’interscambio informatico tra le Strutture territoriali dell’Istituto Nazionale di Previdenza Social…

Padula (SA): l’ODCEC di Sala Consilina organizza un convegno sulla crisi.

L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Sala Consilina organizza il convegno di studi “Crisi da sovraindebitamento e crisi di impresa”. L’appuntamento, in programma sabato 5 maggio dalle 9,30 alle 13,30 presso la Certosa di San Lorenzo a Padula, conferma la sensibilità e l’impegno dell’ODCEC nella ricerca e nella divulgazione dei temi legati al risanamento d’impresa. Al centro degli interventi il ruolo dei nuovi strumenti di composizione della crisi d’impresa nell’attuale difficile congiuntura economica. Con la pubblicazione del decreto legge 22 dicembre 2011, n. 212 è, infatti, stato introdotto nel nostro ordinamento, sulla scia di quanto accade già in altri Paesi, un nuovo strumento di composizione della crisi che vede come propri destinatari gli imprenditori non soggetti alle procedure fallimentari e, novità assoluta, anche i consumatori impossibilitati ad adempiere alle obbligazioni contratte. Obiettivo della norma porre rimedio alle crescenti situazioni…

Regione Campania, Lidi aperti tutto l'anno. Approvata la legge

La Regione Campania liberalizza l’apertura degli stabilimenti balneari. La legge è passata all’unanimità in Consiglio Regionale (38 voti su 38 presenti) e dunque gli stabilimenti balneari campani titolari di concessioni demaniali potranno rimanere aperti 12 mesi su 12. Una norma che secondo i firmatari dovrebbe essere capace di dare nuovo impulso al turismo sulle coste, che si estendono per quasi 500 chilometri, e di creare nuove opportunità di lavoro presso gli stabilimenti balneari. Che si arricchisce anche di un altro tassello: grazie all’emendamento firmato Martusciello, gli under 12 entreranno gratis in spiaggia. Il provvedimento è stato inserito nella legge per venire incontro alle famiglie campane. Grande la soddisfazione dell’on. Giovanni Baldi, presidente della III Commissione “Attività Produttive”. “Si è concluso nel migliore dei modi -ha dichiarato Baldi- l’iter avviato nella mia commissione il mese scorso. Aver trovato l’unanimità nella stessa ha portato poi al risultato …

Un cavallo morto nel fiume Tanagro tra Sassano e Sala Consilina

Il recupero di un cavallo morto, avvistato nel letto del fiume Tanagro ha procurato la paralisi del traffico per qualche ora lungo la SP 11, nel tratto che collega i centri di Sassano e di Sala Consilina. A dare l’allarme della presenza dell’animale nelle acque del fiume Tanagro era stato già nella giornata di ieri il caposquadra dei vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina, Luigi Morello. Questa mattina, infatti, sono stati proprio i caschi rossi, alla presenza dei responsabili del servizio veterinario dell’Asl Sa3, e delle forze dell’ordine, a procedere al recupero dell’animale. Indagini sono ora in corso per risalire ai proprietari del cavallo. - www.ondanews.it -

Sport di bocce: esordio vincente del team matricola di bocce di Casalbuono

Quest’ultimo scorcio di Aprile, è di nuovo campionato nazionale di società di 4° categoria che vede le fasi regionali dei campionati di società delle categorie “D” e “C” . Nel girone, oltre ai due Team di Bocce dominanti, considerate il Barcellona delle Bocce lucane ovvero i Gialloverde Melfi ed il Montereale, entrambe vincitrici dei rispettivi gironi di qualificazione del 2011, è stata inserita la squadra matricola del Vallo di Diano, l’A.B.Casalbuono guidata dal presidente Alfonso Consalvo, che sabato 14 Aprile, con un esordio micidiale, in casa, sfruttando il fattore campo, ha battuto con un secco 3-1 il Valdagri, una squadra di gran lunga più esperta del Casalbuono. La squadra nata tra il 2010 e il 2011 vede atleti proveniente da tutti le parti del Vallo di Diano. Il team che milita nella categoria “C” è composto da i bocciofili Domenico Setaro, Demetrio Coccaro, Giovanni Tupin, Nicola Defilippo e Nicola Marotta mentre la categoria “D” è formata dai giocatori Mario Luzzi, Domeni…

Sala Consilina (SA): Beltotti, ConfCommercio, chiede maggiore attenzione per i parcheggi.

Sala Consilina (SA): con una lettera inviata al sindaco Ferrari, il presidente della ConfCommercio Sala Consilina Antonio Beltotti, chiede al primo cittadino maggiore attenzione per il problema relativo ai parcheggi del centro urbano e di piazza Umberto I. “Ti chiedo, scrive Beltotti, che annuncia che da oggi non pagherà più il ticket parcheggio, un rifacimento dei posti macchina con possibilità di allargamento di ulteriori 10 cm, maggiori avvisi a rispettare i parcheggi, la possibilità per gli ausiliari del traffico di elevare contravvenzioni magari col supporto della polizia urbana”. -Italia2tv-

A Salerno :Il progetto Life & la Green Economy

Si terrà martedì 24 aprile 2012 alle h 10,00 presso l’Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale in Via delle Calabrie 63 a Salerno il convegno “Il progetto Life + & la Green Economy” rientrante nell’ambito dell’attività di consapevolezza pubblica e disseminazione del progetto Life + SUN EAGLE che sta riscuotendo interesse e consenso da parte di Enti, Istituti Scolastici, Associazioni, ecc. su tutto il territorio meridionale. Il saluto e l’introduzione ai lavori è a cura della Dirigente Scolastico Carmela Bove, seguirà l’intervento del presidente dell’A.I.C. provinciale di Salerno Donato Scaglione sul futuro delle filiere agricole meridionali, Michele d’Elia e Antonio Ansalone approfondiranno argomenti legati alle opportunità per lo sviluppo del settore primario e della green economy. Il progetto “Endorsement Action for Governance of Local Environment” dell’Unione Europea, le tematiche da esso trattate, la rete di partner e i territori coinvolti sarann…

Teggiano (SA): arrestati 2 giovani in possesso di crack.

Due giovani di Teggiano, sono stati arrestati la scorsa notte dai Carabinieri, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due, T.V. 20enne di Teggiano, e N.I. una ragazza di 24 anni, anch’essa di Teggiano, sono stati arrestati nel corso di un servizio appositamente predisposto dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, coordinato dal Tenente Vincenzo Izzo, in collaborazione con i militari della stazione di Teggiano. I due giovani, erano appena usciti da una abitazione di Teggiano quando i militari li hanno fermati. Il loro atteggiamento poco tranquillo ha immediatamente insospettito i carabinieri che li hanno perquisiti. A seguito di una perquisizione personale, all’interno di un borsello portatrucchi sono state rinvenute circa 25 dosi di crack suddivise in diversi involucri. I due ragazzi sono stati immediatamente arrestati e posti agli arresti domiciliari presso le loro rispettive abit…

Furti nel Vallo di Diano. E’ allarme rosso e c’è chi chiede anche le ronde

All’incontro organizzato l’altra sera presso la “Casa delle parole” di Auletta per discutere sull’emergenza furti, c’era tantissima gente a dimostrazione che il problema è davvero sentito. Una riunione, quella alla quale hanno partecipato oltre che i sindaci di Pertosa, Auletta, Caggiano e Salvitelle, il parroco di Auletta don Angelo Barra , il tenente dei carabinieri di Sala Consilina Vincenzo Izzo ed il maresciallo Domenico Verrone, organizzata a pochi giorni di distanza da quella svoltasi a Sant’Arsenio. In quell’occasione, addirittura, alla presenza del capitano dei carabinieri di Sala Consilina Domenico Mastrogiacomo e dei sindaci di Polla, Sant’Arsenio, San Pietro al Tanagro e San Rufo, c’è chi ha chiesto anche l’istituzione di ronde notturne. Ovviamente ci ha immediatamente pensato il capitano Mastrogiacomo a stroncare l’idea, ma la proposta sta a testimoniare il grado di tensione molto elevata che si sta registrando su tutto il territorio del Vallo di Diano. Ormai i furti…

Sala Consilina PDL: Rosario Nicola Luisi “Chiediamo le dimissioni del sindaco Ferrari”

Il sindaco di Sala Consilina Gaetano Ferrari, non ha più l’appoggio del suo partito, il Partito Democratico (partito di maggioranza nella coalizione che ha portato per la seconda volta Ferrari a palazzo di città), è quanto si evince dalle sue ultime vicende… non più riconfermato all’ATO (nomina politica), una lettera aperta da parte del circolo PD di Sala Consilina, che va a confutare il suo operato sulla gestione bollette Consac… Ma tutto questo non basta… nell’ultimo consiglio comunale è stato interrotto e contestato dai membri del comitato ABC e da molti cittadini i quali giustamente impugnavano la decisione della commissione referendaria che aveva dato parere di non ammissibilità sui quesiti: Abrogazione o meno della delibera del 2 dicembre 2011, che ha trasferito dal Comune a Consac SPA la gestione del servizio idrico integrato. Convenienza o meno di fare gestire il servizio idrico ad una società pubblica appositamente costituita. Sala Consilina non può permettersi di avere un g…

La catena di pizzerie "Rosso pomodoro" dedica una pizza a Pertosa

"Rosso pomodoro", la catena di pizzerie più famosa d'Italia, dedica a Pertosa un'inedita pizza ai carciofi. Nel nuovo menù di Rosso Pomodoro, disponibile da questa settimana, infatti, sarà possibile scegliere anche la pizza PERTOSA fatta con mozzarella, crema di carciofi, pecorino bagnolese e pepe. I menù di Rosso Pomodoro sono creati sulla base di ingredienti di eccellenza del territorio campano ed ad ogni pizza viene dato il nome di una località che meglio rappresenta un determinato prodotto. La scelta di Pertosa come emblema dei carciofi è senz'altro un alto riconoscimento della bontà dei prodotti del Vallo di Diano, passati già alle cronache internazionali grazie agli apprezzamenti della duchessa Di Cambridge Kate Middleton e il principe William. Rosso Pomodoro ha sede in decine di città italiane, da Firenze a Milano, da Roma a Cagliari, da Trieste a Messina ma non solo, ha anche numerose pizzerie all'estero: New York, Buenos Aires, Tokyo, Londra, J…

La Commissione Regionale Anticamorra lunedì 23 aprile a Buonabitacolo

Lunedì 23 aprile, alle ore 11.00, la Commissione d’Inchiesta Anticamorra per la vigilanza e la difesa contro la criminalità organizzata, presieduta da Gianfranco Valiante, si riunirà presso l’aula consiliare del comune di Buonabitacolo, per discutere dell'atto intimidatorio nei confronti del sindaco Beniamino Curcio. La scorsa settimana al sindaco di Buonabitacolo era stata recapitata, nel giardino di casa, una busta contenente un proiettile calibro 9. “L’atto intimidatorio nei confronti del sindaco Curcio è gravissimo – commenta il presidente della Commissione Gianfranco Valiante – e fa suonare un campanello d’allarme che non può passare inosservato. Sindaci e amministratori locali hanno nella Commissione un punto di riferimento credibile e concreto nella lotta alla criminalità organizzata e anche a Buonabitacolo saremo presenti per mantenere vigile l’attenzione sui territori della provincia di Salerno e renderli centrali rispetto a problematiche quali la sicurezza e l’ordine p…

Montesano sulla Marcellana : La pasticceria “Orchidea”di Giuseppe Manilia vince il titolo “Miglior dolce alla nocciola del Mondo”

Un nuovo titolo alla pasticceria “Orchidea” di Giuseppe Manilia, sita a Montesano Scalo: il maestro pasticciere si è aggiudicato il titolo “Miglior dolce alla nocciola del Mondo” in un concorso Mondiale organizzato a Cortemilia in Piemonte. "The best dolce alle nocciole in the world" ha visto la partecipazione di dieci professionisti italiani, tra cui lo stesso Manilia e di Paesi come Francia, Svizzera, Germania, Corea, Usa, Canada in un concorso nato con l’intento di promuovere la nocciola Piemonte IGP. Continua,quindi, l’infaticabile lavoro del maestro Manilia, entrato nel gotha dei gourmet dolciari italiani e che da anni rappresenta con grande soddisfazione il territorio. Claudia Monaco - ondanews.it -

Il ristorante "Panorama" di Caggiano si è aggiudicato la medaglia d'oro al concorso interregionale "Cucina calda nella ristorazione", organizzato a Tursi (MT)

Il ristorante “Panorama” di Caggiano si è aggiudicato la medaglia d’oro alla XV edizione del concorso interregionale “Cucina calda nella ristorazione”, organizzato dall’associazione provinciale cuochi materani. A Tursi (MT) il team del ristorante “Panorama”, guidato dallo chef Tommaso Morone e composto da Giuseppe Isoldi e i giovanissimi Antonio Marcigliano (classe 1996) e Giovanni Caggiano (classe 1992), ha portato piatti e prodotti tipici della tradizione lucana e valdianese. “Quattro piatti con cui abbiamo letteralmente sbaragliato la concorrenza”, dice soddisfatto lo chef. Undici le squadre in gara, provenienti da Campania, Calabria, Puglia e Basilicata, composte da due allievi e due professionisti. E, proprio per festeggiare la medaglia d’oro vinta a Tursi, il ristorante “Panorama” ha organizzato, ieri, una serata durante la quale i numerosi ospiti hanno potuto apprezzare i piatti vincitori del concorso. - Romina Valisena - ondanews.it -

Sala Consilina : Il 22 aprile “Lion’s Day” - Raccolta di occhiali da vista usati

Il Lions Club Sala Consilina-Vallo di Diano, in collaborazione con l’Humanitas di Sala Consilina, domenica 22 aprile, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, celebra il "Lion's Day", in Via Mezzacapo - Palazzo Quattro Torri. Verrà effettuata la raccolta di occhiali da vista usati che saranno riciclati in uno dei diciassette Centri Lions per il riciclaggio di occhiali da vista esistenti nel mondo. Questi Centri, nel corso dell’anno scorso, hanno radunato circa 5 milioni di paia di occhiali da vista e ne hanno distribuito oltre 2,5 milioni nelle nazioni in via di sviluppo. Nell’occasione, inoltre, i volontari dell’Humanitas effettueranno la misurazione gratuita della pressione arteriosa e del tasso glicemico.  - ondanews.it -

Condividi

Sanza : Oggi pomeriggio manifestazione “Forum dei giovani… accendi la partecipazione”

Oggi pomeriggio, alle ore 18.30, presso il Centro CEA di Sanza, il Distretto 61 dei Forum dei Giovani del Vallo di Diano organizza la manifestazione “Forum dei giovani… accendi la partecipazione”, promossa dal Coordinamento del Forum dei Giovani della Provincia di Salerno. L'obiettivo della manifestazione è creare nuovi Forum in Provincia di Salerno, partendo dall’esperienza diretta di quelli già esistenti nel proprio Distretto, informando sia sulla prassi amministrativa utile per la sua istituzione, sia sulle opportunità progettuali che ne scaturirebbero una volta creato. La valenza di tale strumento è quello di avvicinare i giovani alla vita amministrativa della propria comunità, dando la possibilità di aggregare i ragazzi andando oltre gli steccati ideologici e le barriere sociali, per un sano e proficuo confronto basato sulle idee e i progetti da portare avanti.

- ondanews.it -

Condividi

Sala Consilina : "Questione Consac". Lettera aperta del Circolo cittadino PD al sindaco Ferrari

- Riceviamo e pubblichiamo - Al Sindaco di Sala Consilina Dott. Gaetano Ferrari Signor Sindaco, in questi giorni sono state recapitate agli utenti salesi prima la bolletta emessa dalla società CONSAC S.p.A. per l’anticipo sul presunto consumo dell’acqua potabile nel 2012 e poi quella emessa dal Comune per l’acqua consumata nel 2011. La bolletta emessa dalla CONSAC S.p.A. evidenzia, rispetto a quella emessa dal Comune, una più che raddoppiata quota fissa, un sensibile aumento delle tariffe delle fasce e una contestuale marcata riduzione dei metri cubi di ciascun scaglione, con un conseguente aumento complessivo di circa il 33 per cento, senza che allo stato attuale i cittadini abbiano fruito di un qualsivoglia beneficio dall’avvenuto inopportuno e incongruo trasferimento della gestione del servizio idrico comunale. Quasi contemporaneamente è arrivata la cartella per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, anche questa con un aumento di circa il 20 per cento, e tra poco si dovrà …

Padula : Paolo Imparato vince al TAR e resta alla guida del Comune.

Il TAR di Salerno ha pubblicato la sentenza sul ricorso contro l’esito della tornata elettorale amministrativa che nella primavera dello scorso anno ha decretato per sette voti la vittoria di Paolo Imparato sul suo avversario, Dario Tepedino,a capo della lista " Padula Libera". Il ricorso chiedeva di accertare se vi erano o state o meno delle irregolaritá all’interno della sezione elettorale numero 3: con esso si contestava l’assegnazione di alcuni voti alla lista di Imparato. Il collegio giudicante composto dai giudici Ezio Fedullo, Antonio Onorato e Francesco Mele nell’udienza di oggi ha trattato il ricorso e ha deciso che non vi sono elementi tali da ritenere necessaria la ripetizione delle elezioni nella sezione numero 3, lasciando in questo modo invariato l’esito della consultazione elettorale: Paolo Imparato resta alla guida del Comune di Padula.

- Filomena Chiappardo - ondanews.it -

Condividi

Teggiano : Domani presentazione dei volumi “Il Museo Diocesano di Teggiano” e “La città delle 50 chiese”

In occasione della XIV Settimana della Cultura, domani, alle ore 17.00, presso il Museo Diocesano di San Pietro nel centro storico di Teggiano, si terrà la presentazione dei volumi “Il Museo Diocesano di Teggiano” e “La città delle 50 chiese” di Marco Ambrogi. Si porrà l’attenzione, tra le altre cose, sulle evidenze artistiche della città ed in particolare sui chiostri dei numerosi conventi e sulla presenza, nelle numerose chiese cittadine, di impianti decorativi marmorei e in stucco, frutto di importanti maestranze del ‘600 e del ‘700 contestualmente attive, nella Certosa di San Lorenzo di Padula. L’incontro si aprirà con i saluti del sindaco di Teggiano Michele Di Candia a cui seguiranno quelli di Don Fernando Barra Responsabile diocesano beni culturali e del parroco della cattedrale di Santa Maria Maggiore Don Giuseppe Puppo. Parteciperanno, tra gli altri, Maura Picciau Soprintendente ai BSAE e Gennaro Miccio Soprintendente al BAP.
Le conclusioni saranno affidate al Vescovo della D…

Atena Lucana (SA): Appello dell’Associazione Tutela Rapaci: “Non disturbate il falco Lanario”.

“Non disturbate il falco Lanario”. E’ questo in sintesi il contenuto di una diffida inviata da parte dell’Associazione Nazionale per la Tutela dei Rapaci all’amministrazione comunale di Atena Lucana che nei giorni scorsi ha ufficializzato l’apertura di un sito di arrampicata sportiva in località Arenaccia. La notizia della scelta di questo sito ha messo in allarme l’associazione che si occupa della tutela dei rapaci perché in quella zona nidifica il rarissimo rapace. Il Lanario è attualmente specie rara e minacciata, contando nel territorio europeo all’incirca 250 coppie. La popolazione italiana conta pochissime coppie nidificanti con una densità alquanto variabile tra le varie regioni. La presenza del Lanario è stata segnalata in date storiche, soprattutto nelle regioni meridionali e, pare, con una densità superiore a quella odierna. Attualmente la popolazione è molto stabile e piuttosto fedele ai siti di nidificazione. Ed uno di questi è proprio ai confini con il Parco Nazionale del…

3^FESTA DEL CARCIOFO BIANCO AULETTA ( Salerno) 28/29/30 APRILE 2012

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Venite ad Auletta, piccolo “Borgo” della Provincia di Salerno, dal 1131 il Paese dell’olio di oliva e dell’ospitalità, le cui tradizioni si legano in particolar modo ad una cultura contadina, che viene da lontano,dai tempi in cui i nostri nonni uscivano la mattina di buon ora per andare nei campi,quando sicuramente la fatica si faceva sentire,ma la tranquillità,la serenità,la familiarità e cosa molto importante, la “povertà”,davano comunque un senso di vita diverso dai giorni nostri.
Il paese, è a forte vocazione agricola; uno dei prodotti tipici di eccellenza è il Carciofo Bianco,c he si coltiva e produce nei Comuni di Auletta,Pertosa,Caggiano e Salvitelle.La sua produzione inizia verso la metà di aprile e prosegue fino alla metà di maggio, fino alla raccolta degli esemplari piu’ piccoli,che vengono conservati sott’olio.E’ un carciofo privo di spine,con grandiinfiorescenze,rotonde e globose,di colore molto chiaro tendente all’argento e forate al centro.Il car…