Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2013

Sala Consilina (SA): assolti i due ragazzi di Sala arrestati nel 2012 per una presunta rissa in un locale pubblico.

Sala Consilina (SA) – Assolti perchè il fatto non sussiste. Ad un anno esatto dalla presunta rissa in un locale di Atena Lucana, poi non rivelatasi tale, che aveva fatto finire nei guai quattro ragazzi ventenni, tre di Sala Consilina ed uno di Atena Lucana, due dei quattro sono stati assolti al termine del processo di primo grado svoltosi presso il tribunale di Sala Consilina. Il PM aveva chiesto la condanna a 9 mesi di reclusione per tutti e quattro. Il giudice invece ha assolto per non aver commesso il fatto Salvatore Chianese e Michele Barrese, entrambi di Sala Consilina. Sono stati invece condannati ad 8 mesi di reclusione con pena sospesa al pagamento delle spese processuali ed al pagamento delle spese di costituzione della parte civile gli altri due ragazzi coinvolti. I quattro erano stati arrestati con l’accusa di rissa, lesioni personali gravi. Uno dei due ragazzi condannati dal giudice per alcuni giorni era stato ricoverato in prognosi riservata in seguito alla colt…

Sala Consilina : Domani presentazione del saggio "Le nuove pensioni" di Angelo Raffaele Marmo

"Le nuove pensioni", è il titolo dell’ultimo saggio di Angelo Raffaele Marmo, edito dalla Mondadori nella collana Gli Oscar, che sarà presentato al pubblico domani, alle ore 17:00, nell’Aula Magna della Scuola Primaria di Sala Consilina. L’autore, originario di Casalbuono, direttore generale della comunicazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, giornalista ed esperto di lavoro e previdenza, già responsabile della redazione romana del «Quotidiano nazionale», si rivolge agli esodati, ai dipendenti pubblici e privati, ai lavoratori autonomi e parasubordinati, descrivendo il nuovo sistema previdenziale e spiegando le diverse situazioni in una forma precisa e documentata e con un linguaggio semplice. Il volume è ricco di tabelle ed esemplificazioni concrete, uno strumento indispensabile per gli operatori del settore e utilissimo per chiunque. L’Amministrazione comunale di Sala Consilina, in collaborazione con la Banca Monte Pruno, ha promosso l’iniziativa con …

L'associazione "Le Formiche Operaie" presenta una mappa del Vallo di Diano per classificare le discariche abusive

Una mappa “georeferenziata” delle discariche presenti nel Vallo di Diano. E’ questo il progetto dell’associazione di volontariato “Le Formiche Operaie” che si è classificato al primo posto del concorso “Trame di Solidarietà - Percorsi di Innovazione Sociale” promosso da Sodalis - Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Salerno. "La Mappa delle Formiche Operaie – dichiara il presidente dell’associazione Nicola Galatro - è un progetto semplice che ha lo scopo di rendere disponibile a tutti una “mappa digitale” del Vallo di Diano che evidenzia e classifica le discariche abusive o il semplice abbandono di rifiuti. Il progetto è realizzato secondo lo stile “collaborativo” caratteristico della rete, quindi tutti possono collaborare per segnalare siti non ancora censiti o fornire informazioni più dettagliate su quelli catalogati nella mappa, nonché foto e immagini riferite ai luoghi segnalati. Lo scopo del progetto – continua Galatro - è quello di aiutare a individuare…

Vallo di Diano : Controlli a tappeto su tutti i mezzi di circolazione da parte della Polizia Stradale

Pugno duro della Polizia di Stato per contrastare il fenomeno legato alla circolazione di automobili sprovviste di assicurazione. Su disposizione del Comando regionale della Polizia stradale, infatti, su tutte le strade della Regione Campania è in corso, da oggi, un controllo su tutti i mezzi di circolazione per stanare eventuali trasgressori. Controlli a tappeto da parte degli agenti della Polizia Stradale di Sala Consilina anche sulle strade del Vallo di Diano dove il fenomeno legato alla circolazione di mezzi sprovvisti di assicurazione ha raggiunto dati preoccupanti. - ondanews

Sapri : Muore un neonato all’ospedale. Scatta l’indagine

Nato morto alla fine di un travaglio che sembrava senza problemi. La madre, una donna di 39 anni, era arrivata regolarmente al settimo mese di gravidanza. Poi lunedì scorso le prime complicazioni. La donna non sentiva muovere in grembo il suo bambino e, preoccupata, si è fatta accompagnare in ospedale dal marito. All’ospedale civile di Sapri dove la dottoressa di turno la visita e la rassicura. “Il piccolo sta bene, non si preoccupi”. La donna si tranquillizza, ritorna a casa. Passano altri due giorni, la 39enne continua a non avvertire movimenti del piccolo. Decide di tornare in ospedale.La visitano nuovamente ma questa volta l’epilogo è tragico. “Signora il bambino è morto, ci dispiace”. Una doccia fredda per i genitori che decidono di informare immediatamente dell’accaduto il medico legale e i carabinieri della compagnia di Sapri. La procura della Repubblica di Sala Consilina, a seguito della denuncia sporta dai malcapitati, ha aperto immediatamente un’inchiesta per verificare …

Irpef, arrivano i mini-sconti per i figli: a gennaio sgravi fino a 40-50 euro

In attesa che dopo il voto si concretizzi, eventualmente, qualcuna delle numerose promesse elettorali in materia di fisco, gli italiani da questo fine mese possono trovare qualcosa di più piccolo ma anche più concreto nella propria busta paga. Con gli stipendi di gennaio e con le rate di pensione viene riconosciuto l’incremento delle detrazioni Irpef per i familiari a carico inserito nella legge di stabilità. Se i sostituti d’imposta sono stati solerti nell’applicare la nuova normativa, lo sconto d’imposta risulterà accresciuto, rispetto al 2012, per un importo mensile che va da una decina di euro nel caso di un solo figlio a 30-40 o anche di più per una prole più numerosa. La misura era stata decisa alla Cameera dei Deputati, dopo che il governo nella prima versione della legge aveva proposto una riduzione delle aliquote Irpef, accoppiata però ad una riduzione delle attuali detrazioni e deduzioni per oneri (diverse dunque da quelle per i figli). Alla fine è prevalsa l’idea di dare…

Crisi: scomparse in provincia di Salerno circa 400 imprese in 9 mesi.

Tra gennaio e settembre del 2012 sono scomparse, in provincia di Salerno 377 imprese. In città hanno chiuso i battenti, negli ultimi dodici mesi, 270 attività commerciali, mentre sono 167 gli artigiani che, dall’Agro Nocerino al Cilento, hanno deciso di abbassare le saracinesche. Contrazione dei consumi, pressione fiscale, difficoltà di accesso al credito, burocrazia, le cause di una epidemia il cui contagio non sembra ancora esaurito. A leggere i dati forniti da Rete Imprese Italia, in occasione della giornata di mobilitazione nazionale, ha dettato le regole per la sopravvivenza, c’è poco da sperare. Non solo perchè la crisi sta lentamente portando al macello imprenditori, commercianti ed artigiani, ma anche perchè fa lievitare il sommerso. In pochi mesi, il sito attivato dalla Cna per stanare il lavoro nero, ha raccolto ben settanta segnalazioni. L’analisi di Rete Imprese Italia è spietata: a soffrire più degli altri comparti è il commercio (-731 attività nel saldo tra aperture e c…

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni beneficiario coordinatore del progetto Life+ Natura FAGUS

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni (PNCVDA) è beneficiario coordinatore del progetto Life+ Natura: “Forests of the Apennines: Good practices to coniugate Use and Sustainability” (FAGUS) per un importo di € 1.244.038, finanziato per il 68% con fondi della Comunità Europea, della durata di 40 mesi a partire da novembre 2012. Il programma comunitario LIFE nasce nel 1992 per contribuire allo sviluppo e all'attuazione della legislazione e della politica comunitaria in materia ambientale e sin dall'inizio ha indirizzato le proprie azioni anche alla protezione degli habitat e delle specie interessate dalle Direttive CEE “Habitat” (conservazione degli habitat naturali e seminaturali, della flora e della fauna selvatiche) e “Uccelli” (conservazione degli uccelli selvatici). L'obiettivo principale del progetto FAGUS è assicurare la conservazione a lungo termine di habitat prioritari nelle foreste dei Parchi Nazionali del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e …

Teggiano : Il nome Cono destinato a scomparire?

Certo, è strano pensare che sia un nome praticamente sconosciuto e, in qualche caso, soggetto a sarcasmo, da Salerno in su. Mentre è uno dei più comuni a Teggiano e nel Vallo. Ma non è presente solo in Campania. Nel sud Italia e precisamente in Calabria e soprattutto in Sicilia, vi è un comune e diversi frazioni denominate San Cono. Il paese è in provincia di Catania, mentre le frazioni rientrano nei comuni di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia e di Rometta e Tripi, centri in provincia di Messina. Senza contare i Cono presenti ed operanti nel centro nord Italia e, per quanto riguarda l’estero, quelli residenti da diversi anni, in particolare, in nord e sud America. Tornando a Teggiano, la devozione nei confronti del santo continua ad essere grande e si rinnova anno dopo anno. Più di qualche dianese, però, teme che il nome Cono, col passare degli anni, possa scomparire. Le motivazioni alla base di tale pensiero sono diverse. Si fanno sempre meno figli, la tendenza generale…

Sassano : Revoca deleghe all’assessore Inglese. C’è lo "zampino" di facebook?

Continuano a rincorrersi a Sassano le voci sulle reali motivazioni che hanno spinto il sindaco Pellegrino a “silurare” l’assessore Inglese dalla giunta, revocandogli le deleghe alle politiche sociali ed ai trasporti. Intanto, nella serata di lunedì scorso si è tenuto il consiglio comunale, convocato in sessione straordinaria. Tra i temi all’ordine del giorno, la gestione in forma associata della funzione di protezione civile, di catasto e della funzione di pianificazione urbanistica e alcune comunicazioni del sindaco. Il quale, senza entrare nei dettagli, ha formalizzato la revoca ad Inglese. Nell’occasione sono, tuttavia, risultati assenti lo stesso assessore, nonché quattro consiglieri di minoranza su 5. Presente, infatti, il solo Di Brizzi. Tornando alle voci relative alle ragioni che hanno indotto il primo cittadino a sollevare dall’incarico l’assessore, c’è da evidenziare quanto riportato dalla rivista quindicinale “Città Vallo”, attraverso un articolo, dal titolo “assessore…

Sala Consilina : Si cercano attori e attrici per la produzione teatrale “Pericolosa...Amicizia”

La Compagnia teatrale “La Cantina delle Arti” indice audizioni per formare un nuovo cast per la prossima produzione teatrale “Pericolosa…Amicizia”, adattamento dalla drammaturgia eduardiana, riduzione e regia di Enzo D’Arco. Si cercano attori e attrici, con età compresa tra i 15 e i 99 anni, anche prima esperienza. Le audizioni si terranno Sabato 9 febbraio, alle ore 16:00, presso la "Dance Studio 2" in via Luigi Sturzo a Sala Consilina. I candidati dovranno presentarsi al casting con un monologo in lingua e uno in napoletano a loro scelta, oppure scaricare dal sito della Compagnia (www.lacantinadellearti.it) i monologhi suggeriti. Per iscriversi e confermare la propria presenza, basta inviare una e-mail: lacantinadellearti@alice.it con nome e cognome, specificando nell'oggetto “Audizione”. - ondanews.it

Vallo di Diano : I comuni decidono di unificare la chiusura dei locali notturni

L’incidente della settimana scorsa a Sassano, anche dopo la denuncia in piena conferenza stampa sulla sicurezza stradale sulla vendita di alcolici nel Vallo di Diano, del capitano dei Carabinieri Domenico Mastrogiacomo, ha lasciato il segno. Il problema, che fino a qualche giorno fa sembrava addirittura insormontabile, di colpo sembra aver trovato una improvvisa accelerazione e, probabilmente, una sua soluzione. A farsene carico sono stati tutti i sindaci del Vallo di Diano che, convocati ieri a Padula dal presidente della Comunità Montana del Vallo di Diano Raffaele Accetta, hanno deciso di adottare una strategia comune valida sull’intero territorio. “Questo significa che quando c’è unità d’intenti è possibile che si giunga a risultati condivisi - dice il presidente della comunità montana del Vallo di Diano Raffaele Accetta - Nel nostro territorio il problema riguardante la somministrazione di alcolici nei locali notturni è giunto, ormai, all’esasperazione ed a farne le spese, pur…

Elezioni : Eppure in Parlamento qualcuno nato a Polla ci sarà.

Il Vallo di Diano, come già diffusamente scritto e rimarcato, resterà a guardare in occasione delle politiche del 24 e 25 febbraio prossimi. Non si è visto alcun investimento serio e concreto, da parte dei Partiti, nei confronti di esponenti valdianesi. Tuttavia nel prossimo Parlamento dovrebbe esserci una 31enne, di professione avvocato, nata a Polla, la cui madre, Immacolata Di Candia, è di Teggiano. Si tratta di Michela Rostan, del PD, coordinatrice dei Giovani Democratici di Melito (Napoli) che ha anche frequentato le scuole dell'obbligo a Teggiano. E’ settima in lista nella Circoscrizione Campania 1 e a meno di clamorosi colpi di scena, sarà deputata. Nelle “parlamentarie” del Partito, dello scorso dicembre, ha raccolto ben 5728 preferenze di cui 1872 proprio a Melito. Alla Rostan ed alla sua “situazione familiare”, tuttavia, ha dedicato un articolo “Il Fatto Quotidiano”. Che ha fatto riferimento, in particolare, alle figure del padre e dello zio della futura onorevole…

Atena Lucana (SA): furto nella notte in contrada Maglianello.

Furto questa notte presso l’impianto di depurazione in contrada Maglianiello ad Atena Lucana. I ladri sono riusciti ad entrare all’interno della struttura portando via dei gruppi di continuità e altre dotazioni tecniche, mandando in corto circuito l’impianto di depurazione delle acque che ha smesso di funzionare. Sul posto si sono portati immediatamente i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, che hanno avviato le indagini per risalire agli autori del furto.Notizia letta 64 volte -italia2tv-

Sapri (SA): retata antidroga, 3 arresti.

Nella giornata di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, coordinati dal Maresciallo Giuseppe Forte, hanno assicurato alla giustizia tre sapresi a seguito di una retata antidroga che ha visto impegnati numerosi uomini e mezzi della Benemerita. Finiti agli arresti domiciliari sono M.D.M., 19 anni, M.G.M., 39 anni ed una ragazza, V.G., 23 anni, tutti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questi i fatti. Nel primo pomeriggio di ieri, la pattuglia, insospettita da un giovane accovacciato tra alcune auto parcheggiate in piazza San Giovanni ha proceduto al controllo rinvenendo, nella sua disponibilità, un pezzo di hashish e sei capsule di plastica con dell’eroina dentro. Vista la presenza di numerosi giovani in zona, gli uomini dell’Arma hanno chiamato i rinforzi per procedere ad altri controlli. E così che M.G.M., 39enne residente a Sapri, è stato trovato in possesso di 18 capsule di eroina tra gli slip, nonché una bustina di coc…

Campania - Pdl, la Carfagna fa chiarezza

Le richieste legittime di una più adeguata rappresentanza alla provincia di Saleno, sono state interpretate in maniera erronea” così Mara carfagna attraverso una nota stampa prova a fare chiarezza dopo il terremoto scatenato ieri a seguito delle accuse mosse all’indirizzo di Nitto Palma, commissario regionale del Pdl. "Occorre uscire dal meccanismo dei commissariamenti, per sua natura temporaneo, allo scopo di consentire la strutturazione di una nuova classe dirigente radicata sul territorio. Questo, ovviamente, non significa chiedere le dimissioni del commissario, cosa che io non ho mai fatto" ha dichiarato Mara Carfagna, capolista Pdl nella circoscrizione Campania 2. Sono sicura che nessuno dei dirigenti Pdl verrà meno a questo dovere. Non lo farò io, né, certamente, Nitto Palma, commissario regionale, che è anche candidato al Senato proprio in Campania. A dispetto di quanto scrivono oggi alcuni giornali, infatti, non esiste alcuna frattura o tensione”.Autore: -Lorenzo Pe…

Consiglio Regionale Campania: crisi del comparto Socio-Sanitario.

Riceviamo e pubblichiamo:
Ieri mattina, al Consiglio Regionale della Campania, si è tenuta la Commissione Unificata 5° Sanità e 6° Sociale per l’Istituzionalizzazione del Tavolo Tecnico sulla crisi del settore Socio-Sanitario. Erano presenti: i Consiglieri Regionali salernitani Anna Petrone, Donato Pica , Antonio Valiante, Dirigenti dei Settori Fasce Deboli e Politiche Sociali, il Dott. Romano, Dott. Oddati, Dirigenti ASPAT Polizi e Gambardella. Tra i rappresentanti del 3°Settore c’era il Direttore Generale dei Centri Casamica, Carmen Guarino, la quale dichiara: “ Ieri, è stata una giornata importante, che ha fatto seguito alla giornata di sciopero generale che ha sancito la crisi del comparto socio-sanitario. Crisi che ha determinato nelle aziende profit e non profit, contratti di solidarietà cassa integrazione e chiusura di alcune strutture in Regione Campania. La sensazione personale, rispetto all’incontro tenutosi ieri al Consiglio Regionale della Campania, in audizione della…

Poltica : Anche Teggiano ha la “sua” candidata. E’ Filomena Gallo, con i Radicali

L’avvocato Filomena Gallo, di Teggiano, Segretario dell’Associazione “Luca Coscioni” per la libertà di ricerca scientifica e presidente dell’Associazione “Amica Cicogna” è la candidata, per la Campania, alla Camera dei deputati, con la lista “Amnistia, Giustizia e Libertà”, capeggiata da Marco Pannella. Filomena Gallo occupa la seconda posizione dietro le spalle del leader dei radicali il quale, a sua volta, è capolista in tutte le circoscrizioni italiane in cui la lista è presente. E’ chiaro, quindi, che nel caso dovesse scattare il seggio in Campania per il Partito Radicale, la giovane avvocatessa di Teggiano, da sempre impegnata in prima fila nella lotta per i diritti civili, andrà ad occupare uno degli scranni di Montecitorio. “La politica ha dimenticato che i cittadini italiani hanno bisogno di rispetto dei loro diritti - ha dichiarato - diritto ad un lavoro, diritto alla studio, diritto ad avere una famiglia, diritto alla salute e alle cure, sono tutti diritti costituzionalmen…

Teggiano (SA): consegnate le prime 100 compostiere domestiche.

È iniziata a Teggiano la consegna delle prime compostiere domestiche alle famiglie che ne hanno fatto richiesta. In questa prima fase, sono un centinaio le compostiere domestiche affidate, in comodato d’uso gratuito, ai nuclei familiari che si sono prenotati nei mesi scorsi. Insieme alle compostiere viene distribuito anche un vademecum, appositamente redatto, in cui si trovano notizie utili e dettagliate per il corretto utilizzo della compostiera. Con la pratica del compostaggio domestico, i cittadini possono smaltire in proprio i rifiuti provenienti dagli scarti di cucina e dalle piccole potature, trasformandoli, mediante un processo naturale, in compost, ovvero in un concime organico di alta qualità. Intanto dal Comune fanno sapere che è ancora possibile inoltrare richiesta per ottenere le compostiere. I cittadini interessati dovranno semplicemente compilare l’apposito modulo presso gli uffici del Settore Ambiente .Il compostaggio domestico rientra nell’ambito della più ampia ed ar…

Politica : L’on. Cobellis: “Il Vallo di Diano e il Cilento insieme per ritornare grandi”

I localismi e i particolarismi hanno rappresentato la rovina dei nostri territori. Insieme, invece, si può vincere e il Vallo di Diano ed il Cilento sono chiamati a questa grande sfida”. L’on. Luigi Cobellis, candidato con l’UDC Lista Monti alla Camera dei Deputati al n° 4, Campania 2,ha incontrato ieri sera, in un ristorante del posto, amici e simpatizzanti del Centro moderato, per iniziare la campagna elettorale. “Dobbiamo provarci - ha continuato l’on. Cobellis - se riusciamo a trovare lo spirito unitario che è fondamentale per la riscossa del nostro territorio, allora nessun obiettivo sarà irraggiungibile”. Presenti all’incontro di ieri sera moltissimi amministratori del Cilento e del Vallo di Diano, unitamente a rappresentanti della società civile e del mondo economico e finanziario. Presenti, inoltre, moltissimi giovani, membri di associazioni ed enti no profit operanti sul territorio. - ondanews -

Elezioni comunali : si vota il 26 e 27 Maggio. Alle urne anche a Polla e Atena Lucana

Nella giornata di ieri, il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, ha fissato per i giorni di domenica 26 e lunedì 27 maggio la data di svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali, nonché per l’elezione dei Consigli circoscrizionali. L’eventuale turno di ballottaggio avrà luogo domenica 9 e lunedì 10 giugno. Nel Vallo di Diano saranno due i comuni interessati: si voterà, infatti, a Polla ed Atena Lucana. - ondanews -

Pallavolo: questa sera di scena i quarti di finale di coppa Italia, la Puntotel ospita al Palapozzillo la Igor Gorgonzola Novara.

Sala Consilina – la Puntotel Sala Consilina sarà impegnata questa sera nella gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia alle 20,30 sul parquet di casa del PalaPozzillo contro la Igor Gorgonzola Novara. Le due squadre si ritrovano nuovamente di fronte dopo il match di campionato di domenica scorsa, giocato a Novara, che ha visto le piemontesi prevalere sulle salesi per 3-0. Anche in Coppa Italia non sarà semplice per le ragazze di coach Draganov confrontarsi con la squadra più forte dell’A2. La Igor infatti è in testa al torneo avendo ottenuto 14 vittorie a fronte di una sola sconfitta. Insomma per le cicognine si profila un turno di Coppa Italia quasi proibitivo. “Effettivamente la Igor, – sottolinea il dirigente della Puntotel, Raffaele Calandriello – è compagine davvero superiore con individualità importanti che in campo fanno la differenza. Noi cercheremo di giocare la nostra partita. Speriamo di ottenere un risultato positivo. Una cosa è certa, le nostre ragazze usciran…

Sassano : Delibera di giunta per il ripristino del servizio sulla Sicignano-Lagonegro

L’amministrazione comunale di Sassano, attraverso una relativa delibera di giunta pubblicata sull’albo pretorio, ha approvato il documento promosso dal comitato per la riattivazione della ferrovia Sicignano-Lagonegro, il quale ha intrapreso l’iter burocratico per richiedere il ripristino della tratta ferrata, in tempi brevi. “Le infrastrutture ferroviarie vivono attualmente nel degrado più assoluto - si legge nella delibera - in balia dei vandali e del tempo che le rende sempre più inospitali e decadenti. La vegetazione contribuisce a rendere più difficoltosa la situazione soprattutto in alcune stazioni. Lo scalo di Sassano (denominato Sassano – Teggiano e sito in località Trinità di Sala Consilina) in tal senso è ancora in condizioni buone, anche se inizia a mostrare le magagne del tempo soprattutto per quanto riguarda la facciata, nonostante l’abbandono prolungato. La giunta sassanese ha approvato, quindi, il documento con il quale si richiede: - “la riapertura al traffico ferro…

Sala Consilina : Presentato il progetto “Auto-Responsabilità 2012-2013”, a cura dell’associazione “la Stanza di Giò”

Con una conferenza stampa l’associazione “la Stanza di Giò” ha scelto di presentare al territorio valdianese il progetto “Auto-Responsabilità 2012-2013”. Ieri, infatti, presso l’aula consiliare del Comune di Sala Consilina, Donato Cafaro, presidente dell’associazione promotrice dell’iniziativa, ha riunito i sindaci del comprensorio, i rappresentanti di associazioni partner e i giornalisti. L’obiettivo è porre l’accento sul delicato tema della sicurezza stradale sottolineando il ruolo della formazione quale strumento per “portare ad una graduale attenuazione degli incidenti stradali partendo dal basso, dalle scuole”. L’iniziativa, infatti, coinvolge 25 scuole elementari, 19 scuole medie e 8 istituti d’istruzione superiore del Vallo di Diano per sensibilizzare i ragazzi prima ancora di avere l’auto, considerata “una vera e propria arma”. Attraverso la distribuzione di DVD, di opuscoli informativi e con prove pratiche di guida grazie ai simulatori, si punta a fare comprendere il co…

Sita, l'addio è ufficiale: dal primo febbraio stop a tutte le corse effettuate in Campania

«Distinti Saluti». Firmato Sita. Così l’azienda di trasporto pubblico annuncia la fine del rapporto contrattuale con la Regione Campania, la Provincia di Salerno e quella di Avellino. «Dal 1 febbraio la Sita si ritira dalla Campania. Le responsabilità sono imputabili soltanto agli enti – il contenuto della nota di “Sita Sud” inviata alle istituzioni». Era nell’aria l’abbandono dell’azienda guidata da Giuseppe Francesco Vinella, la Sita Sud ha annunciato con una raccomandata, nella giornata di ieri, il suo “addio” al servizio nella Regione Campania e nelle sue province di Salerno, Napoli ed Avellino. L’azienda, come si legge nella nota, prende atto di essere rimasta priva di debito riscontro da parte delle amministrazioni provinciali mentre viene puntualizzato anche la controversia con la Regione: «nella nota della Regione Campania del 28 dicembre 2012 con oggetto: “proroga contratti di affidamento provvisorio per il Tpl regionale”, Sita Sud rileva che la norma richiamata nella nota i…

Oscar Giannino presenta i Candidati Campani e lancia la Campagna di Fare per Fermare il Declino con i coordinatori regionali

Sabato 26 Gennaio 2013 il co-fondatore del Movimento Fermare il Declino, Oscar Giannino, candidato premier nelle liste di Fare per Fermare il Declino torna in Campania per incontrare amici, simpatizzanti, giornalisti e presentare i candidati campani che saranno in lista alla Camera ed al Senato alle prossime elezioni politiche. L’intera giornata vedrà la mobilitazione di tutti gli aderenti campani nei due appuntamenti previsti: « Avellino, h10.30 presso il Viva Hotel in Via Circumvallazione, 123 « Napoli, h17.00 presso il Teatro delle Palme in Via Vetriera a Chiaia, 12 Sarà l’occasione – oltre che per la lanciare la campagna di Fare per Fermare il Declino in Campania – anche per conoscere nel dettaglio il programma del movimento orientato tutto al Fare, con 10 punti qualificanti: dal calo della pressione fiscale, alla necessità di riforme vere per tornare a crescere, con più merito e nuove opportunità soprattutto per donne e giovani, col sostegno della società civile – professioni…

Teggiano : “Parcheggi rosa”. Dal 28 gennaio 4 posti riservati alle donne in gravidanza

Lo scorso 25 ottobre l’amministrazione comunale di Teggiano, attraverso relativa delibera, ha approvato l’istituzione di 4 posti denominati “Parcheggi Rosa” destinati esclusivamente alle donne in stato di gravidanza o con prole neonatale. Ora un’apposita ordinanza stabilisce che dal prossimo 28 gennaio saranno istituiti 4 posti auto così individuati: - Piazza Kennedy, Piazza San Giuseppe, Via Prov.le Tegg.- Polla (parcheggio comunale Prato Perillo ) e Viale Sacro Cuore. I parcheggi, in ciascuno dei siti indicati, sono riservati alle neo mamme e ai neogenitori che portano con se il proprio figlio, (fino al compimento del 1° anno), con obbligo di esposizione dell’apposito Contrassegno Temporanea Rosa ( CTR ), con divieto di sosta per gli altri veicoli. Per il rilascio del permesso di sosta, le donne in stato di gravidanza e i neo genitori, fino al compimento del 1° anno del figlio, dovranno inoltrare richiesta presentando la documentazione medica attestante lo stato di gravidanz…

Elezioni Politiche 2013 : Depositate le liste. Ecco tutti i nomi

E' scaduto il termine ultimo per la presentazione delle liste per le Elezioni Politiche 2013. Dopo diverse ore di trattative segnate da tensioni e litigi, Nicola Cosentino è stato escluso dalla lista dei candidati del Pdl in Campania. I primi a depositare le liste, poco dopo l'apertura degli uffici, sono stati gli esponenti del Movimento 5 Stelle. Capolista per la Camera Roberto Fico. Confermati i capilista per il Partito Democratico: per Campania 1 Guglielmo Epifani, ex segretario generale della Cgil. Per Campania 2 in pole position Enrico Letta, a seguire Enzo Amendola, segretario campano dei democrati, terzo l'uscente Fulvio Bonavitacola. Al Senato a guidare la lista è Rosaria Capacchione, giornalista de Il Mattino, in seconda posizione l'uscente Sergio Zavoli, terzo l'ex sindaco di Portici e presidente di Anci Campania, Vincenzo Cuomo. Anche Sinistra, Ecologia e Libertà conferma i nomi circolati nei giorni scorsi: per Campania 1 capolista è Gennaro Miglior…

Sala Consilina : Domani conferenza stampa di presentazione del progetto “Auto-Responsabilità 2012-2013”

Domani, alle ore 19.00, presso l’aula consiliare del Comune di Sala Consilina si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Auto-Responsabilità 2012-2013”. Si tratta di un’iniziativa che, dedicata agli alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado del Vallo di Diano e del Tanagro, si pone l’obiettivo di diffondere una giusta cultura in tema di sicurezza stradale. All’incontro stampa parteciperanno, tra gli altri, rappresentanti dell’Associazione onlus “La stanza di Giò”, del Piano Sociale di Zona Ambito S10 (ex S4), delle associazioni Grandi Passioni, ALCI, Amidia ed Evorally e diversi sindaci del comprensorio. - ondanews -

Sala Consilina, ma che fine ha fatto il Partito Democratico?

Che fine ha fatto il Partito Democratico a Sala Consilina? La domanda è lecita, visto e considerato che i cittadini della città capofila del Vallo di Diano hanno praticamente disertato le primarie volute lo scorso 29 dicembre dal partito di Bersani per la scelta dei candidati alle prossime elezioni politiche. Circa 170 i voti attribuiti nell’occasione, ma se si considera che più di 70 sono andati a candidate donne, per il meccanismo del doppio voto, alla fine alle primarie hanno partecipato davvero in pochi. E non è che alle precedenti primarie del centro sinistra le cose siano andate molto meglio: a novembre era stato Matteo Renzi, con 150 preferenze, a prevalere, seguito da Bersani con 118, e da un ottimo Nichi Vendola che raggranella ben 101 voti. Nel complesso per i candidati del PD avevano votato 270 cittadini salesi, ma i cosiddetti “renziani”, che avevano movimentato la campagna elettorale per le primarie, si sono poi dileguati, delusi per la mancanza di un rappresentante del …

Polla: Scoperta un’alcova del sesso. Sequestrati appartamenti anche a Battipaglia e Potenza

Tre persone, tra cui un padre e sua figlia, sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina che, in collaborazione con i loro colleghi di Potenza, Battipaglia ed Avellino, hanno posto fine ad un giro di prostituzione che ha portato in carcere anche una donna di Santo Domingo. Nell’inchiesta denominata “Eredità” sono risultate coinvolte numerose giovani donne sudamericane. Le tre persone arrestate, secondo l’accusa, imponevano a ciascuna delle donne il prezzo per la disponibilità di una stanza, stabilito in euro 60.00 al giorno, con pagamento anticipato di due giorni e procedevano ad accompagnarle nelle case disponibili e a provvedere alle esigenze abitative delle stesse. A reclutare le sfortunate ragazze ci pensava la donna originaria di Santo Domingo, pubblicizzando su siti internet, a pagamento, l’attività di meretricio, mediante specifiche inserzioni erotiche, corredate da fotografie molte delle quali, tra l’altro, non corrispondenti alle reali caratterist…

Montesano Sulla Marcellana : Il 19 e 21 gennaio giornate di educazione stradale promosse dall’Associazione “La Stanza di Giò”

Si terranno il 19 gennaio e lunedì 21 gennaio, presso l’Istituto Tecnico per il Turismo di Montesano Sulla Marcellana, a partire dalle ore 10:00, due giornate di educazione stradale promosse dall’Associazione “La Stanza di Giò” in collaborazione con il Piano Sociale di Zona S4, l’Istituto Scolastico Omnicomprensivo di Montesano e il Comune di Montesano sulla Marcellana. La finalità prioritaria del progetto è quella di sostenere e rinforzare i processi educativi volti alla sicurezza stradale trasmettendo ai giovani la cultura della legalità e l’importanza del rispetto delle regole, educandoli ad assumere comportamenti corretti alla guida. L’idea progettuale nasce in perfetta condivisione con le Campagne educative di Sicurezza Stradale promosse dal Ministero della Salute e in particolare mira a sostenere le Campagne di Comunicazione e di Informazione realizzate dagli Assessorati della Regione Campania di concerto con i Servizi Sociali, Forze dell’Ordine, Scuole, Cooperative e Assoc…

Sassano : Grave incidente stradale nella notte. Feriti 2 ragazzi

Grave incidente stradale questa notte sulla SP 78 nel comune di Sassano in località San Rocco. Due ragazzi di Sassano, di 25 anni e di 22 anni, viaggiavano a bordo di una Opel Astra, quando, probabilmente a causa del manto stradale ghiacciato, l’auto è sbandata andando a sbattere contro un’abitazione. Nel violento impatto uno dei due giovani è stato sbalzato fuori dall’auto, mentre l’altro è rimasto incastrato tra le lamiere della vettura e per liberarlo c’è stato bisogno dell’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione e due ambulanze del 118. I due giovani sono stati trasportati presso il pronto soccorso dell’ospedale “L. Curto” di Polla. Per uno dei due ragazzi si è reso necessario il trasferimento all’ospedale “Cardarelli” di Napoli dove è ricoverato nel reparto di rianimazione. - ondanews -

L’Avv. Angelo Paladino entra a far parte, come esperto, della “Fondazione Sviluppo Sostenibile Italia”

L’Avv. Angelo Paladino entra a far parte, come esperto, della “Fondazione Sviluppo Sostenibile Italia”, presieduta dal Senatore Edo Ronchi, con sede in Roma. L’importante riconoscimento consentirà di proseguire nella collaborazione con l’ex Ministro dell’ambiente sulle tematiche ambientali e paesaggistiche già sperimentata in Provincia di Salerno, durante il periodo in cui l’Avv. Paladino è stato Assessore Provinciale. - ondanews -

Atena Lucana: Primo incontro di Angelica Saggese col popolo del PD del Vallo di Diano

Primo incontro ufficiale, ieri sera, della vincitrice delle primarie del PD in provincia di Salerno Angelica Saggese con amministratori, sindaci e simpatizzanti del PD del Vallo di Diano. Accompagnata dal consigliere regionale Donato Pica, Angelica Saggese ha ringraziato i presenti, confessando che “la politica, questa volta, ha fatto un mezzo miracolo. Non mi aspettavo questo successo e per questo motivo devo ringraziare davvero tutti voi ed in particolare l’on. Donato Pica e i tanti giovani che mi hanno fornito un aiuto straordinario. Vi prometto - ha continuato Angelica Saggese che profonderò il massimo impegno in questo mio lavoro, con la speranza di ottenere quella vittoria che tutti noi ci auguriamo di ottenere.” E al primo posto Angelica Saggese mette il lavoro. “Metterò il massimo impegno - ha detto - ma soprattutto sarò sempre a disposizione di ognuno di voi, facendomi portavoce delle vostre istanze.” Tante le persone che hanno preso la parola, tra cui il sindaco di Padula…

Maltempo : Oggi e domani scuole chiuse a Padula capoluogo

A causa del maltempo, l’Amministrazione comunale di Padula ha disposto con Ordinanza comunale la chiusura delle scuole del centro storico di ogni ordine e grado, per la giornata odierna e per domani, 19 gennaio.Intanto, l’Anas comunica che a causa delle forti nevicate è stato chiuso un tratto della S.S.585 Fondovalle del Noce, in direzione nord, in località Lagonegro. Il traffico è deviato sulla S.S.19 delle Calabrie; inoltre, a causa di una frana, è chiuso in entrambi le direzioni lo svincolo Lagonegro Nord dell’A3 Salerno-Reggio Calabria. - ondanews -

Sant’Arsenio (SA): la bella favola dell’Hospice, dove la disperazione si trasforma in coraggio

Sant’Arsenio (SA) – Una grande famiglia, un luogo dove la paura viene trasformata in coraggio. Così può essere definito l’hospice di Sant’Arsenio che nei giorni scorsi è stato oggetto di qualche critica da parte di alcuni politici poco informati sull’attività che viene svolta al suo interno, poco informati forse perché si sono lasciati andare a delle dichiarazioni offensive per chi vi lavora senza aver mai trascorso qualche ora all’interno del reparto insieme ai medici, agli infermieri e agli stessi pazienti. Questa mattina per capire se realmente l’hospice sia un progetto rimasto sulla carta come qualcuno lo ha definito ci siamo recati con le nostre telecamere nella struttura ubicata al terzo piano dell’ex ospedale di Sant’Arsenio. Ad accoglierci la dottoressa Passannanti e il dottor Carbonaro ed un suo collega ed è bastato solo guardarli negli occhi mentre ci raccontavano come viene vissuta la giornata nel reparto per capire che il loro lavoro è prima di tutto un atto di amore vers…

Politica : Prime indiscrezioni sulle candidature “di servizio” nel Vallo di Diano

A distanza di pochi giorni dalla definizione ufficiale delle liste, prendono piede alcune ipotesi che anche nel Vallo di Diano si stanno proponendo, in vista delle elezioni politiche del prossimo febbraio. Dopo quella scontata di Claudine Rousseau di Polla nel PD, prende piede anche quella dell’ex assessore al comune di Buonabitacolo Vito Trotta con la lista “Rivoluzione civile” di Ingroia mentre, nella lista "Fratelli d'Italia", prendono quota le candidature di Giovanni Siano, di Sanza, al Senato e di Giuseppe Rinaldi, di Montesano sulla Marcellana, alla Camera. Nel PDL, invece, potrebbe essere il neo coordinatore del Vallo di Diano Valentino Di Brizzi a rappresentare il partito di Alfano. “Non ne abbiamo discusso - dice Di Brizzi - ma qualora dovessi essere indicato a rappresentare il PDL, essendo un uomo di partito, non potrei certo tirarmi indietro. Ma è ancora presto per parlarne”. - ondanews

Gennarino Masiello confermato presidente di Coldiretti Campania. L’obiettivo: 'Puntare a nuove dinamiche di mercato'

Gennarino Masiello confermato presidente di Coldiretti Campania. L'assemblea lo ha rieletto per i prossimi quattro anni e ha nominato il nuovo Consiglio direttivo. Nel corso della stessa giornata il Consiglio ha eletto come vicepresidente Vittorio Sangiorgio. ''Puntare a nuove dinamiche di mercato - dice Masiello - E' questo l'obiettivo principale del mio nuovo mandato. Dobbiamo accelerare il processo di trasformazione che abbiamo avviato e affermare il modello economico che vogliamo, piu' giusto, piu' sostenibile, fatto di piu' agricoltura e di piu' territorio''. Masiello, nel corso del saluto ha ringraziato il Consiglio uscente, i presidenti e direttori e ha sottolineato quelle che saranno le priorita' dei prossimi 4 anni ai vertici dell'organizzazione. A cominciare dalla necessita' di piu' adeguate politiche regionali in campo agricolo, di norme piu' chiare in difesa del Made in Italy e di un utilizzo delle risorse d…

Antonio Lubritto (Responsabile enti locali Pdl): «La battaglia è tra Pdl e Pd, attenti a non disperdere il voto del centrodestra tra i partiti minori».

Antonio Lubritto, responsabile provinciale del Pdl per gli enti locali di Salerno e provincia, incontrando i numerosi amministratori locali, consiglieri comunali e provinciali che hanno confermato la propria adesione al Pdl ed i tanti altri che in queste ore si stanno avvicinando e riavvicinando al partito, ha ricordato a tutti che in provincia di Salerno, ancor di più che altrove, la battaglia elettorale, così come ha affermato il presidente Silvio Berlusconi, è tutta sulla sfida tra Pdl e Pd. «Il nostro presidente Silvio Berlusconi», ha detto Antonio Lubritto, «con i suoi puntuali interventi pubblici, soprattutto televisivi, ha chiarito in modo inequivocabile quanto sia importante che l’elettorato di centrodestra renda ancora più forte con il proprio voto il Pdl piuttosto che disperdere il consenso in altre formazioni minori perché solo così sarà finalmente possibile, una volta conquistata la maggioranza in Parlamento, completare quelle riforme avviate dal Governo Berlusconi. Ed è…

Guardia di Finanza : Bando di concorso, per esami, per l’arruolamento di 53 allievi ufficiali

Sulla Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale n. 1 del 4 gennaio 2013 è stato pubblicato il bando di concorso, per esami, per l’ammissione di 53 allievi ufficiali del “ruolo normale” al 1° anno del 113° corso dell’Accademia della Guardia di Finanza, per l’anno accademico 2013-2014. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani che abbiano compiuto, alla data del 1° gennaio 2013, il diciassettesimo anno di età e non superato il ventiduesimo (siano nati, cioè, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 1991 ed il 1° gennaio 1996 – estremi inclusi) e siano in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi di laurea previsti dal decreto interministeriale 12 aprile del 2001, ma anche coloro che, pur non essendo in possesso del previsto diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell’anno scolastico 2012/2013. La domanda di partecipazione va compilata esclusivamente mediante la procedura informatica d…

Sala Consilina : Il 19 Gennaio Orchidea - Società di Mutuo Soccorso - presenta "Cooperazione: la terza vita del sistema sanitario nazionale"

Sabato 19 gennaio, alle ore 10.30, presso l'Aula Magna del I Circolo didattico a Sala Consilina, la Società di Mutuo Soccorso Orchidea presenta l'incontro "Cooperazione: la terza vita del sistema sanitario nazionale". I lavori saranno introdotti da Angelo Sica, Presidente della Società Mutuo Soccorso Orchidea. I saluti saranno affidati a Gaetano Ferrari, sindaco di Sala Consilina; Tommaso Pellegrino, sindaco di Sassano; Antonio Florio, direttore Piano Sociale Di Zona S4; Manrico Gesummaria, Presidente Confcooperative Salerno e Bruna Rotunno, Presidente Cooperativa Medigen. Relazioneranno Antonio Calandriello, Consigliere Federazionesanità Confcooperative Campania; Carlo Mitra, Commissario Confcooperative Campania; Federico Pagano, Direttore Sanitario Asl Salerno e Giuseppe Milanese, Presidente Federazione Sanità Confcooperative. L'incontro sarà moderato dal giornalista Antonio Sica.
- ondanews -

San Pietro al Tanagro : Furgone tampona un pullman di linea. Un ferito

Ancora un incidente stradale sulla Provinciale Teggiano-Polla. L’ultimo di una lunga serie si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a San Pietro al Tanagro dove, per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri del Nucleo radiomobile di Sala Consilina un furgone della TNT, condotto da un autista residente a Baronissi, ha tamponato violentemente un pullman della “Curcio Autolinee”, in direzione Teggiano. Sul posto, unitamente ai Carabinieri, sono giunti anche i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare immediatamente l’autista del furgone presso l’ospedale di Polla, rimasto ferito nel corso del violento tamponamento, per i dovuti accertamenti. - ondanews -

Montesano sulla Marcellana : Ordigni bellici rinvenuti in un terreno

Una granata HE da 88 mm di nazionalità inglese e diversi proiettili calibro 88mm di artiglieria antiaerea di matrice tedesca sono stati rinvenuti in un terreno a Montesano sulla Marcellana. A scoprire gli ordigni, in località Tempa Caselle nella frazione Scalo di Montesano, sono stati gli uomini dell’Azienda CCM di Caserta, specializzati nel settore bonifiche belliche, che da diversi mesi sono al lavoro per bonificare l’area nella quale è in corso di realizzazione l’impianto per l’irrigazione dei terreni agricoli situati a sud del Vallo di Diano, voluto dal Consorzio di Bonifica Vallo di Diano- Tanagro. In mattinata, gli artificieri dell'Esercito del 21° reggimento genio guastatori della brigata Garibaldi di Caserta, al comando del colonello Guaccio , hanno messo in sicurezza gli ordigni, li hanno trasportati in una cava privata in località Arenabianca con un convoglio scortato dai Carabinieri della stazione di Montesano S/M e dai Vigli Urbani della locale stazione, e lì hanno p…

Sala Consilina : Pregiudicato arrestato per minaccia aggravata con uso delle armi

Un pensionato di 70 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina con l’accusa di minaccia aggravata e violazione della legge sulle armi. I fatti risalgono alla notte del 15 maggio del 2010 allorquando i militari dell’Arma furono allertati da un cittadino di Sala Consilina che aveva riferito di essere stato minacciato con un revolver dal pregiudicato. Le immediate indagini condussero all'identificazione dell’uomo il quale, in seguito alla perquisizione domiciliare, fu trovato in possesso anche di due revolver senza matricola e detenuti illegalmente. Nel pomeriggio di oggi, a distanza di oltre due anni e mezzo dalla denuncia, i carabinieri hanno dato attuazione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Salerno e per il 70enne di Sala Consilina si sono aperte le porte della casa circondariale di via Gioberti. - ondanews -

Rifiuti : La Tares slitta a luglio

La commissione Ambiente del Senato ha approvato l'emendamento del relatore, Antonio D'Alì, che fa slittare dal primo gennaio al primo luglio 2013 l'avvio della Tares, la nuova tassa sui rifiuti. Il decreto sui rifiuti sarà votato dall'aula in giornata. Il sottosegretario all'Ambiente, Tullio Fanelli, si è rimesso alla Commissione, riservandosi di esprimere un parere in Aula dopo aver ascoltato quello della commissione Bilancio. "Il mio emendamento - riferisce d'Alì che é anche presidente della commissione Ambiente - è stato espresso all'unanimità. Per noi la Tares, come è stata impostata, costituisce una ulteriore imposta sulla casa a cui siamo assolutamente contrari e riteniamo che sia opportuno che della vicenda si occupi il prossimo Governo". D'Alì ha ribadito che, nel caso la prossima maggioranza sia di centrodestra, l'obiettivo è una cancellazione della nuova tassa che intanto slitta a luglio se l' Aula del Senato conferma il …

Polla : La Regione boccia il Parco Eolico

Torna alla ribalta la questione centrale eolica a Polla. Una vicenda che in realtà non è mai stata molto chiara e che sembra sia giunta al suo epilogo. La Regione Campania con decreto n. 578 del 13/12/2012, pubblicato sul BURC n.78 del 24/12/2012, ha espresso parere negativo, su conforme giudizio della Commissione VIA, VAS e VI, in merito al progetto “impianto eolico della potenza di 40 MW costituito da 16 aerogeneratori” da realizzarsi in località Monte Pizzo, tra i Comuni di Polla e Caggiano. Il progetto, della Società napoletana New Green Energy srl, era stato già avallato dai due comuni, che nel 2008 avevano firmato una convenzione con l’azienda. Questi alcuni passi del decreto 578/12:“Sono risultate eccessivamente impattanti la realizzazione delle opere necessarie al trasporto e alla installazione degli aerogeneratori. (…) E’ stato riscontrato inoltre, impatto paesaggistico relativamente alle interferenze visive nonché sulle testimonianze storico culturali. Dalla relazione …

Polla : Furto in un’azienda agricola

Furto presso un’azienda agricola ubicata in località Castagneto a Polla. Dal deposito dell’azienda, infatti, sono spariti attrezzi agricoli e strumenti per l’agricoltura per un valore complessivo di alcune migliaia di euro. E purtroppo non è la prima volta che lo sfortunato agricoltore, che ha presentato denuncia di furto ai Carabinieri della stazione di Polla, riceve la visita dei ladri. L’anno scorso, addirittura, subì il furto di un trattore acquistato da pochi giorni. Continua, quindi, il fenomeno legato a furti di attrezzi e mezzi agricoli nel Vallo di Diano che, unitamente ai furti di bestiame, sta rappresentando l’emergenza primaria su cui si stanno concentrando le forze dell’ordine presenti sul territorio. - ondanews -

Patente: Dal 19 Gennaio scattano nuove categorie e nuove sanzioni. Tutte le novità

Patente, si cambia: da sabato 19 gennaio scattano le nuove categorie e le nuove regole per ottenerle. Chi ha una licenza di guida rilasciata entro il 18 gennaio 2013 potrà continuare a guidare i veicoli per i quali è già autorizzato. A dettare il restyling è l’Unione Europea: si va dalla nuova patente per ciclomotori e micro-car (categoria AM) all’inasprimento delle sanzioni, dalla nuova classificazione dei veicoli ai nuovi criteri di revisione e sospensione della patente, oltre che gli esami di idoneità e i requisiti psicofisici per ottenerla. Sono in tutto 15 le nuove categorie di patenti: AM, A1, A2, A, B1, B, BE, C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE. Per le categorie C1, C, D1, D bisogna essere già titolari di patente di categoria B. Le BE, C1E, CE, D1E o DE possono essere conseguite solo da conducenti rispettivamente già titolari di patenti di categoria B, C1, C, D1 o D. Nuove regole anche per la formazione: i corsi per il conseguimento del patentino non saranno più organizzati d…