Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

INPS Sala Consilina: Mario Angelo Rinaldi:”Bisogna scongiurare l’indebolimento della sede”

“Il Vallo di Diano, dopo aver registrato la chiusura del Tribunale, rischia seriamente di perdere un altro importante istituto qual è l’Inps di Sala Consilina, dato che negli ultimi giorni si è registrato il trasferimento di altro personale presso la sede di Salerno“. A parlare della questione è Mario Angelo Rinaldi, responsabile di zona del patronato ACAI, che mette l’accento sull’indebolimento dell’organico della sede INPS salese e sul paventato rischio di una totale chiusura della stessa. Timore che scaturisce dal fatto che da ormai due anni non vengono più liquidate a Sala Consilina ma a Battipaglia le invalidità civili e dalla scorsa settimana, come spiegato da Rinaldi, non sono più garantite le liquidazioni delle pensioni di anzianità e di vecchiaia. Tutti questi servizi sono trasferiti di competenza presso la sede INPS di Salerno e, a partire dal prossimo giugno, anche le visite per il riconoscimento dell’invalidità civile saranno effettuate presso il capoluogo di provincia, …

Sala Consilina, dopo il Tribunale ore contate anche per la Tenenza della Guardia di Finanza

Potrebbe avere le ore contate la Tenenza della Guardia di Finanza a Sala Consilina, che si appresterebbe ad essere soppressa. Almeno da quanto riportato oggi sul quotidiano "Metropolis", in una articolo a firma di Alfredo Boccia. La soppressione secondo il quotidiano salernitano sarebbe l'effetto della politica dei risparmi messi in atto dal Governo, che avrebbe in questa ottica già deciso cancellare un ulteriore presidio di legalità nel Vallo di Diano. Dunque dopo la chiusura e l'accorpamento del Tribunale di Sala Consilina a quello di Lagonegro, la città capofila del Vallo di Diano starebbe per perdere anche la Tenenza della Guardia di Finanza. Secondo Metropolis la notizia, anche se non è stata ancora ufficializzata, rientrerebbe tra i provvedimenti già approvati dal Ministero dell'Interno, che avrebbe già provveduto a comunicare la decisione presa al Comando generale della Guardia di finanza. Va evidenziato che comunque la presenza delle Fiamme Gialle in ogn…

TARES a Sala Consilina, Colucci a Cavallone:"I cittadini non ce la fanno, dilazionare in 5 rate"

Un augurio di buon lavoro all’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Francesco Cavallone, ma anche un invito ad una sollecita ripresa dell’attività amministrativa, in particolare alle azioni volte al ripristino del Tribunale di Sala Consilina e contro un ulteriore impoverimento dei servizi, insieme alla richiesta di una dilazione concessa ai cittadini per il pagamento della TARES. E’ il messaggio che arriva al nuovo primo cittadino da Giuseppe Colucci, eletto in consiglio comunale dopo la competizione elettorale sostenuta alla testa della Lista “Progetto Sala”. Colucci fa riferimento alle conseguenze che Sala Consilina continua a pagare per la chiusura del Tribunale, l’ultima delle quali è il declassamento della Guardia di Finanza, che da Tenenza diventa Brigata, con la perdita dell’Ufficiale al comando. “Non è difficile prevedere –sottolinea Colucci- anche la soppressione del Carcere di Sala Consilina, sempre come conseguenza dell’accorpamento del Tribunale a Lagonegro”. Un c…

Teggiano: Il culto di San Cono tra miracoli e leggende

Una Teggiano in pompa magna si presenta agli occhi dei suoi fedeli e concittadini in occasione dei trecento anni della statua del Santo Patrono Cono. I festeggiamenti hanno preso il via il 6 novembre 2013 con la benedizione della statua da parte di Papa Francesco e culmineranno il 3 giugno. Un culto, quello per San Cono, che si intreccia alla millenaria storia del paese, vicissitudini che vivono in simbiosi da anni immemorabili regalando pagine di storia religiosa e racconti popolari. I primi aneddoti risalgono al Medioevo, quando i dianesi scelsero di intercedere presso il Beato Cono in diverse occasioni. Alla memoria risalta il leggendario racconto di un monaco che fu visto “respingere i proiettili senza che verun danno ne soffrisse la città“: era il 1497 e Diano era sotto l’assedio degli aragonesi. A seguito di quella apparizione venne stipulato il trattato di pace. Di San Cono si torna a parlare in occasione della peste che colpì il paese nel XVII secolo, il popolo “dinanzi a…

Sala Consilina, dopo le elezioni in arrivo ai cittadini il famigerato saldo TARES 2013

Terminato l'armistizio pre-elettorale, i cittadini di Sala Consilina dovrebbero vedersi recapitare in questi giorni il saldo relativo al tributo comunale sui rifiuti e sui servizi per l'anno 2013, la famigerata TARES. Il tributo è stato calcolato applicando le tariffe stabilite dal Comune di Sala Consilina con la delibera del Consiglio Comunale n° 29 del 30 Novembre 2013. Con questa rata a saldo dell'anno 2013 il Comune di Sala Consilina conta di recuperare una cifra compresa tra 1 milione e mezzo e 2 milioni di euro, che dovrebbero quasi per intero dare ossigeno alle boccheggianti casse comunali. I cittadini, una volta ricevuta la notifica della somma dovuta, avranno 30 giorni di tempo per effettuare il pagamento. Le nuove tariffe sono state determinate sulla base delle quantità e qualità medie ordinarie dei rifiuti prodotti per unità di superficie in relazione agli usi e alla tipologia di attività svolte. In particolare la quota fissa della tariffa è determinata in base…

Furti e raggiri nella serata di ieri tra S.Arsenio e S.Pietro. Due coniugi fermati dai carabinieri

Sant’Arsenio (SA): furti e raggiri in poche ore nella serata di ieri tra Sant’Arsenio e San Pietro. Tre persone, probabilmente stranieri, sono entrati furtivamente all’interno di un’abitazione di Via Annunziata a Sant’Arsenio, nel tardo pomeriggio lontano dagli sguardi indiscreti dei residenti. I tre ladri servendosi di attrezzi atti allo scasso sono entrati dalla porta di ingresso dell’edificio. La refurtiva è stata solo un tablet per i soliti ignoti, che immediatamente sono fuggiti temendo l’arrivo delle forze dell’ordine. Ad intervenire, non appena segnalato l’accaduto, i carabinieri della stazione di Polla che hanno avviato le ricerche per individuare i malviventi. A San Pietro al Tanagro, sempre nella serata di ieri i carabinieri della stazione di Polla, coordinati dalla compagnia di Sala Consilina, hanno deferito in stato di libertà, alla procura della Repubblica di Lagonegro, una coppia proveniente dal varesotto, lei 23enne, lui 41enne, per il reato di truffa. I due intorno a…

Sala Consilina: Chiesto il rinvio a giudizio per Michele Santoriello. Incitamento all’odio razziale l’ipotesi di reato

“Incitamento all’odio razziale”. Questa l’ipotesi di reato per la quale è stato chiesto il rinvio a giudizio di Michele Santoriello, assessore al Comune di Sala Consilina nella passata consiliatura e rieletto lunedì scorso con la lista vincitrice della tornata elettorale. La decisione sull’eventuale rinvio a giudizio sarà presa nel mese di luglio dal giudice del Tribunale di Lagonegro. In quella sede si stabilirà se Santoriello dovrà essere processato per le parole pronunciate nel marzo dello scorso anno contro la giornalista Giuliana Sgrena e contro i “comunisti”. La frase finita sotto accusa era stata pubblicata da Santoriello sul suo profilo Facebook: “Ecco perchè i comunisti devono essere sterminati tutti… alla Hitler maniera. Ai tempi della guerra in Iraq, fosse stato per me, l’avrei fatta marcire a Bagdad. Si tratta di una ignobile miserabile”. Parole che avevano scatenato una serie di reazioni indignate da parte di tante persone ed esponenti di tutti gli schieramenti politici…

Le Reliquie di Santa Barbara in "Peregrinatio" il 5 Giugno dalla SS. Trinità a Salerno

Appuntamento importante il prossimo 5 Giugno per le Reliquie di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco, conservate presso la Chiesa della SS. Trinità a Sala Consilina, che verranno accompagnate in "Peregrinatio" al Comando Capitaneria di Porto di Salerno. Intenso il programma della giornata, che prevede alle ore 6.00 la partenza da Trinità per il Porto di Palinuro, dove una motonave della Capitaneria di Porto accompagnerà le Reliquie delle Santa al Molo Manfredi del Porto di Salerno, "scortate" da Don Gabriele Petrocelli, Parroco della chiesa della SS. Trinità, e da Luigi Morello, Responsabile del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina. Alle ore 11:00 le Reliquie saranno accolte da Mons. Luigi Moretti, Arcivescovo della Diocesi di Salerno –Campagna- Acerno, da Don Claudio Mancusi, Cappellano Militare, e dagli Ufficiali presenti. Alle ore 11.30, presso il Molo Manfredi, è in programma la Santa Messa presieduta da Mons. Luigi Moretti. Alle 14:00 l…

Europee. successo per Forza Italia a Sala C. e Teggiano: i ringraziamenti di Di Brizzi

A Sala Consilina e Teggiano Forza Italia si attesta primo partito alle elezioni europee per la scelta dei rappresentanti dell'euro parlamento. Un risultato che mette in evidenza il lavoro e l'impegno sul territorio svolto dagli aderenti al partito con alla guida il coordinatore di Forza Italia per il Vallo di Diano Valentino Di Brizzi. Sono state ben 2304 le preferenze andate a Forza Italia dagli elettori a Sala Consilina mentre a Teggiano il partito di Silvio Berlusconi ha raggiunto quota 1537 voti. Nonostante le difficoltà di una campagna elettorale agguerrita e priva, per la prima volta, dell'azione diretta ed incisiva del Presidente Berlusconi, soprattutto nei comuni chiamati al voto anche per le comunali, il coordinamento del Vallo di Diano, nel tirare le somme, non può che essere ampiamente soddisfatto. Il coordinatore del Vallo di Diano Valentino Di Brizzi, visti i risultati sente il dovere di ringraziare quanti hanno sostenuto il partito e le idee del gruppo di Fo…

Elezioni Europee, il Vallo "premia" Gianni Pittella: pioggia di voti anche a Sala Consilina

Gianni Pittella vince di misura le elezioni europee con ben 225 mila preferenze nella circoscrizione sud superando anche la capolista del Partito Democratico Pina Picierno di circa 10 mila voti. Sicuramente un ottimo risultato quello raggiunto dal parlamentare europeo di Lauria conseguito anche grazie al Vallo di Diano dove sono state circa 2 mila le preferenze accordate a Pittella. In diversi comuni valdianesi, quindi, si punta sull'euro deputato per far ripartire il territorio e, dopo la salvezza della giustizia ottenuta grazie all'accorpamento del tribunale di Sala Consilina che rischiava l'accorpamento a Vallo della Lucania, al più piccolo presidio giudiziario di Lagonegro, magari potrebbe essere positivo anche un intervento a favore della sanità. Non a caso, il maggior numero di voti, l'euro deputato lucano, li ha ottenuti proprio a Polla e Sala Consilina. Delle 1991 preferenze ottenute, ben 294 arrivano da Polla dove Gianni Pittella è risultato il più votato, me…

Vallo di Diano: eseguite due misure cautelari dei Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto due persone per fatti diversi, in ottemperanza ad ordini di esecuzione di detenzione domicilaire. Entrambi i provvedimenti sono stati emessi dal Tribunale di Sorveglianza di Salerno. Nel primo caso a finire in manette è stato un 25enne di Teggiano responsabile di aver commesso il reato di minaccia nel 2009, in un paese del Vallo di Diano. La seconda persona a finire in manette è stato un 53enne di Polla, resosi autore di una ricettazione avvenuta diversi anni fa. Gli arrestati sono stati rintracciati nei rispettivi centri di residenza dai militari delle Stazioni di Teggiano e Polla. tratto da: www.salernonotizie.it

Sala Consilina, ecco tutti gli eletti in Consiglio Comunale e qualche considerazione

Archiviata la vittoria di Francesco Cavallone, nuovo sindaco di Sala Consilina, è il momento di conoscere la composizione del consiglio comunale della città capofila del Vallo di Diano per i prossimi 5 anni. Per la Lista “Sala Viva” entrano in 11 in consiglio comunale, a partire da Gelsomina LOMBARDI, che con le sue 439 preferenze, è stata la più votata in assoluto in questa tornata elettorale. Eletti per la nuova maggioranza anche Luigi GIORDANO con 291 preferenze, Antonio LOPARDO con 288, Vincenzo GAROFALO con 282, Domenica FERRARI con 250, Michele SANTORIELLO con 246, Elena GALLO con 240, Maria STABILE con 224, Nicola SPOLZINO con 178, Olga FARINA con 146 e Fabio LONGO con 142. Per La lista “Positivo si Cambia” entrano in consiglio comunale il candidato sindaco Antonio Santarsiere ed Erminia Pinto, che ha raggiunto quota 433 preferenze. Per Progetto Sala, Sala ai Cittadini e Buogiorno Sala entrano in Consiglio Comunale i candidati a sindaco Giuseppe Colucci, Michele Galiano e Luig…

Sala Consilina: Amministrative 2014. Francesco Cavallone è il nuovo sindaco

Francesco Cavallone, a capo della lista “Sala viva”, è il nuovo sindaco di Sala Consilina. Al secondo posto la lista “Positivo, si cambia”, capeggiata da Antonio Santarsiere, distanziata di circa 400 voti. L’ufficializzazione è giunta soltanto dopo le ore 19,00 allorquando, dati alla mano, si è raggiunta la certezza del quorum giusto per il raggiungimento della vittoria finale con l’impossibilità che la lista che ha guadagnato il secondo posto potesse operare il sorpasso. Francesco cavallone succede, alla guida del comune di Sala Consilina, a Gaetano Ferrari che, dopo aver svolto la carica di sindaco per due legislature, ha deciso di non partecipare alla competizione elettorale. - ondanews -

Teggiano: Rocco Cimino è il nuovo sindaco. Oltre 700 i voti di scarto

Rocco Cimino, candidato della lista “RinnoviAMO DIANO”, è il nuovo sindaco di Teggiano. Il neo sindaco ha avuto la meglio sulla lista “Teggiano va avanti”, capeggiata da Pietro Cono Di Candia con oltre 700 voti di scarto. “E’ stata una vittoria dell’intera comunità” ha commentato a caldo il neo sindaco.- ondannews -

San Pietro al Tanagro: Domenico Quaranta riconfermato sindaco con oltre il 78 % dei consensi

si riconferma sindaco a San Pietro al Tanagro.A capo della lista PD, Domenico Quaranta ha ottenuto 882 voti contro i 239 ottenuti dalla lista “Noi San Pietro”, capeggiata da Giovanni Graziano. Si è trattato di un vero e proprio plebiscito per il PD che ha confermato in tutta la sua tendenza il trend nazionale registrato in occasione delle elezioni europee, raggiungendo, addirittura, il 78,68 % dei consensi contro il 21,32%. -ondanews -

Sant’Arsenio: Antonio Coiro manda a casa la lista PD. E’ lui il nuovo sindaco

Antonio Coiro, a capo della lista “Rinascita civica”, è il nuovo sindaco di Sant’Arsenio.Contrapposta alla lista del Partito Democratico capeggiata da Maria Consiglia Viglione che ha ottenuto 686 voti, la lista capeggiata da Antonio Coiro ne ha ottenuti 977. Un successo per certi versi inaspettato, almeno per quanto riguarda l’entità del risultato che, secondo gli osservatori, ha rappresentato un vero e proprio tsunami nel piccolo centro del Vallo di Diano. La lista “Il Grappolo”, invece, capeggiata da Giuseppe Pica, ha ottenuto 143 voti.- ondanews -

Ospedale “Curto” di Polla(SA): al Pronto soccorso, somministrato cicatrizzante al posto del collirio

Brutta avventura per un uomo di 55 anni residente ad Atena Lucana. Lo scorso 6 maggio, mentre stava eseguendo lavori di bricolage presso la sua abitazione, ha cominciato ad avvertire bruciore all’occhio destro. Preoccupato, l’uomo, insieme alla moglie, decide di recarsi al Pronto Soccorso del “Curto” di Polla. Qui, il medico di turno, mancando un oculista, fa somministare all’uomo, da un’infermiera, un collirio, al fine di lenire il forte dolore che il 55enne avvertiva all’occhio destro. Così, l’infermiera fa cadere nell’occhio del malcapitato delle gocce di liquido, che stando a quanto dichiarato dall’uomo, “appena entrato in contatto con l’occhio gli ha provocato forti disturbi oltre ad un forte dolore”. Nel momento in cui l’uomo, insieme a sua moglie, stavano per ritornare a casa, l’infermire gli consigliò “se ti fa male puoi metterci quest’altra soluzione medica” dandogli quindi una fialetta. Tornati a casa, purtroppo il dolore all’occhio continuava ad acuirsi, l’uomo inoltre,…

Elezioni Sant’Arsenio: Ieri comizio della lista “Rinascita Civica” con candidato sindaco Antonio Coiro

Si è svolto ieri pomeriggio, in Piazza D.Pica, il comizio della lista “Rinascita Civica per Sant’Arsenio” con il candidato a sindaco Antonio Coiro che si è detto “orgoglioso di sentirsi parte attiva del paese vivendo quotidianamente la sua agorà, la sua piazza”. L’incontro si è concluso con un aperitivo rivolto principalmente ai giovani presso il Bar Fashion per aprire un dialogo con i cittadini e raccogliere consensi. Sono stati molti i punti del programma portati alla platea, a cominciare dal lavoro giovanile che va fatto ripartire puntando sull’offerta di risorse in grado di stimolare i giovani a seguire un progetto. “I giovani sono indispensabili per il rilancio culturale, sociale ed economico del territorio”: ed è partendo da queste premesse che la lista porta avanti l’idea dei forum dei giovani per promuovere una partecipazione attiva. Anche l’associazionismo resta un asse portante della campagna elettorale di Antonio Coiro, considerato determinante nell’attuazione del progra…

Elezioni a Sala Consilina, ecco l'ordine delle 6 Liste per i comizi conclusivi di venerdì sera in Piazza Umberto I

E' stato effettuato questa mattina il sorteggio per i comizi conclusivi delle 6 liste in campo per le elezioni amministrative di Sala Consilina. I comizi si svolgeranno venerdì sera a partire dalle ore 20:00 in piazza Umberto I, con ogni lista che avrà a disposizione 45 minuti, compresi i tempi di rimozione degli striscioni, in questo ordine: 1) Buon Giorno Sala (candidato sindaco Luigi Cardano), 2) Sala ai Cittadini (candidato sindaco Michele Galiano), 3) Positivo si Cambia (candidato sindaco Antonio Santarsiere), 4) Sala Viva (candidato sindaco Francesco Cavallone), 5) Progetto Sala (candidato sindaco Giuseppe Colucci), 6) Movimento 5 Stelle (candidato sindaco Antonio Gallo) -unotv-

Sala Consilina: Furto da 20mila Euro ai danni del bar “Paola”

Ha fruttato un bottino di circa 20.000 Euro il colpo messo a segno la notte scorsa ai danni del bar “Paola” ubicato in località Fonti a Sala Consilina. I ladri sono entrati in azione in piena notte. Dopo essere entrati nel locale attraverso una finestra hanno avuto tutto il tempo per appropriarsi di un notevole quantitativo di stecche di sigarette, del denaro che si trovava all’interno del registratore di cassa e di quello contenuto all’interno delle gettoniere di quattro slot machines elettroniche. A scoprire l’accaduto sono stati i proprietari del bar questa mattina subito dopo l’apertura. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini per cercare di risalire all’identità dei malviventi.
- Erminio Cioffi ondanews -

Sassano: False fatture e frode di crediti Iva, sequestrati beni per 3 milioni di euro. Nei guai imprenditrice

La Guardia di Finanza di Sala Consilina, al comando del Tenente Giuseppe Mosca, ha eseguito un’ordinanza di sequestro preventivo “per equivalente”, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Lagonegro, per 3 milioni di euro sull’intero patrimonio immobiliare e mobiliare nella disponibilità di un’imprenditrice di Padula, amministratore di una S.r.l. operante nel settore delle calzature con sede legale ed operativa a Sassano e di un professionista di Sala Consilina, consulente contabile della società. I due sono accusati di emissione di fatture per “operazioni inesistenti”, frode fiscale ed indebita compensazione di crediti IVA in sede di dichiarazione annuale. Le indagini condotte dalle Fiamme Gialle hanno, infatti, evidenziato che entrambi in concorso tra loro, avrebbero emesso falsi documenti contabili nei confronti di una società di logistica e servizi con sede a Castelfranco di Miscano (BN), già sottoposta ad amministrazione giudiziaria dall’Autorità G…

Elezioni a Sala Consilina, i toni si fanno "bollenti". Oggi confronto tra i candidati sui temi sociali

Ultimi due giorni di campagna elettorale, con i toni che nelle ultime ore a Sala Consilina dopo un inizio soft si sono surriscaldati. Tra le 6 liste in campo non sono mancati reciproci attacchi, accuse e nemmeno qualche colpo basso sotto la cintura. Insomma come era prevedibile si fa di tutto per ottenere il consenso e spostare anche solo un voto, in una tornata elettorale che a causa della frammentazione continua ad essere incerta e potrebbe essere decisa da scarti minimi. Una frammentazione che incide e divide anche all'interno delle stesse famiglie, che mai come questa volta si ritrovano ad avere più di un componente candidato in Liste diverse. Intanto nella giornata di oggi è in programma alle ore 17:30 presso l'aula consiliare di Sala Consilina un incontro tra cooperatori sociali ed i candidati a sindaco della città capofila del Vallo di Diano. "Il sociale si interroga sul futuro di Sala Consilina" il titolo del confronto, realizzato dalle cooperative Luce, Isk…

Sala Consilina, allarme sede INPS. Rinaldi:"Servizio agonizzante, dipendenti dimezzati"

Allarme rosso anche per l'Ufficio INPS di Sala Consilina: a lanciarlo Mario Rinaldi, responsabile del Patronato ACAI per la sede di Buonabitacolo, che rivolge un appello per quello che definisce "un inarrestabile svuotamento dei servizi nella sede INPS salese", che negli ultimi anni ha subito un taglio netto dei dipendenti passati da 10 a 5, con conseguenti fortissimi disagi soprattutto per anziani e disabili -unotv-

Campania: Arrestato il presidente del Consiglio regionale Paolo Romano per concussione

Il presidente del Consiglio regionale della Campania, Paolo Romano, candidato alle elezioni europee con Ncd, è stato arrestato per tentata concussione. A Romano, che è stato posto agli arresti domiciliari, vengono contestate pressioni per far nominare il direttore sanitario e quello amministrativo dell’Asl di Caserta. Secondo la procura di Santa Maria Capua Vetere e il nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Caserta che hanno eseguito le indagini, Romano, nel corso di vari incontri avuti con l’attuale direttore dell’Asl di Caserta, Paolo Menduni, avrebbe fatto riferimento ad una sorta di accordo politico che prevedeva la spartizione di incarichi apicali nella pubblica amministrazione regionale. Per il procuratore della Repubblica, Corrado Lembo, Romano avrebbe inoltre esercitato pressioni e minacce verso il funzionario per costringerlo a revocare le nomine di dirigenti effettuate senza assecondare le sue richieste. “E’ stato proprio il direttore generale dell’azien…

Sala Consilina (SA): arresto per inosservanza agli obblighi di assistenza familiare

Nella nottata i militari della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto, in esecuzione di un ordine per l’espiazione presso il domicilio delle pene detentive, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, un 53enne di Sala Consilina. L’uomo e’ risultato inadempiente agli obblighi di assistenza nei confronti del suo ex nucleo familiare dal 2009 ad oggi. Ora dovra’ scontare la pena di mesi 4 di reclusione, presso la sua abitazione
-italia2tv-

Sala Consilina: Il 18 maggio incontro pubblico con i candidati alla carica di sindaco organizzato da “La Cantina delle Arti”

La Cooperativa Culturale La Cantina delle Arti propone alla cittadinanza e ai candidati alla carica di Sindaco, un confronto democratico in un incontro pubblico. L’incontro era stato programmato per giovedì scorso, 15 maggio ma gli eventi luttuosi che hanno colpito Sala Consilina hanno spinto gli organizzatori a rinviarlo a domenica 18 maggio, alle ore 16:30. I sei candidati, Luigi Cardano, Antonio Gallo, Giuseppe Colucci, Michele Galiano, Antonio Santarsiere, Francesco Cavallone si incontreranno presso la sede de “La Cantina delle Arti”, in via Luigi Sturzo a Sala Consilina(adiacente al mobilificio Cimmino). L’incontro sarà curato e gestito dalla Cantina delle Arti e l’acronimo CULTURA (Cuore – Unità – Libertà – Territorio – Uguaglianza – Risorse – Arte), determinerà la base di partenza delle sette domande che saranno poste ai candidati, assicurando loro pari opportunità. - ondanews-

Sala Consilina: Un fine settimana ricco di appuntamenti per l’associazione I Ragazzi di San Rocco

Si inizia sabato 17 maggio alle ore 20.00 presso l’Auditorium “G Gatta” dell’ITIS, si terrà il saggio di fine anno dei tre percorsi teatrali curati dall’associazione, momento aperto a tutta la cittadinanza che voglia sostenere ed applaudire queste giovani leve, che con tanto impegno hanno partecipato ad otto mesi di laboratori. Gli allievi si esibiranno in tre brevi performance: Il gruppo “I Primi” (scuole elementari) presenteranno “Il rimorso del Cacciatore”, il gruppo “Boys and Girls” (scuole medie) porteranno in scena “Belloccia e Bruttina” e il gruppo dei “Giovanissimi” (scuole superiori) termineranno con “Sala d’Aspetto”, tutti e tre gli spettacoli sono stati riadattati dallo staff che segue i percorsi. Per il sesto anno l’Associazione I Ragazzi di San Rocco porta a termine i “Percorsi teatrali” iniziativa nata per far conoscere ai più giovani l’arte teatrale nei suoi vari aspetti ma anche per fare aggregazione vivendo insieme agli altri i momenti di socializzazione che si su…

Polla: Operai Ergon da oggi in sciopero della fame

Operai della Ergon di Polla, nuovamente in agitazione e da ieri mattina una decina di loro, addetti alla raccolta dei rifiuti solidi urbani, hanno avviato uno sciopero della fame nella sede dell’azienda nell’area industriale pollese. Le motivazioni sono purtroppo sempre le solite e che restano irrisolte: incertezza nel futuro e ritardato pagamento degli stipendi. Viene lamentato anche il mancato pagamento dell’ultima mensilità di aprile. Gli operai, che già arrivano da una difficile situazione economica, spiegano che per loro è gravoso attendere anche due giorni in più dalla normale scadenza nel pagamento del salario. Ogni giorno è vitale per chi ha una famiglia monoreddito e un mutuo sulle spalle.Il delegato aziendale Ergon del sindacato Filas, Carmine Prato, nell’evidenziare la grave situazione, ricorda la richiesta già fatta dal segretario regionale vicario del sindacato Mimmo Merolla, di chiedere il fallimento della Ergon, portando le carte al tribunale. La Ergon è una partecipata…

Distretto Sanitario 72, trasferimento a Sant'Arsenio "sospeso" dal TAR fino a Gennaio 2015

Il TAR di Salerno ha confermato la sospensiva chiesta dal Comune di Sala Consilina nella vicenda relativa al trasferimento deciso dall'ASL di Salerno degli uffici amministrativi del Distretto Sanitario 72 dalla città capofila del Vallo di Diano all'ex Ospedale di Sant'Arsenio. Contro il trasferimento si era opposta l'amministrazione comunale salese, che aveva presentato ricorso al TAR Campania, sezione di Salerno. Lo scorso 15 Aprile il TAR aveva accolto l'istanza di misura cautelare provvisoria (e cioè di sospensione del provvedimento) fino alla Camera di Consiglio che doveva occuparsi del merito del ricorso, prevista per ieri. Nella seduta di ieri il Tribunale Amministrativo ha confermato la sospensiva di trasferimento fino al 15 Gennaio 2015, data nella quale i giudici si pronunceranno nel merito del ricorso vero e proprio. Usando una metafora calcistica, si può parlare di "sospensione dell'incontro per impraticabilità di campo", visto che la sent…

Polla (SA): all’ospedale Luigi Curto pioggia di finanziamenti per ristrutturazione reparti e efficientamento energetico

Grandi manovre all’ospedale Luigi Curto di Polla. Lo annuncia il Direttore Sanitario Aristide Tortora che circa quaranta giorni la sua nomina a responsabile del presidio pollese, ha messo in cantiere diversi progetti. Tra questi interventi i lavori di efficientamento energetico per circa 2 mln di euro e la ristrutturazione dei reparti di : neurologia, fisiopatologia respiratoria, geriatria, chirurgia e parziale adeguamento delle norme di prevenzione antiincendio. Una delibera da parte dell’ASL Salerno per un pioggia di finanziamento che copre soltanto due degli ospedali salernitani, Pagani e Polla. Altro tema caldo è il personale medico. Il Direttore Sanitario ha annunciato l’arrivo di un nuovo medico presso il Centro Trasfusionale e nuove risorse per il presidio.-italia2tv-

Villa Comunale con internet in wi-fi gratuito a Sassano

Il Sindaco di Sassano, dott. Tommaso Pellegrino ed il Cons. Comunale con delega alle Innovazioni Tecnologiche dott. Michele Cestari annunciano che i cittadini di Sassano e i Visitatori potranno accedere a internet gratuitamente dai loro smartphone, tablet o notebook attraverso il punto di accesso wi-fi pubblico nella Villa Comunale "Paolo Borsellino" di Sassano. Si potrà usufruire del collegamento internet gratuito fino a 30 minuti giornalieri, previa registrazione, ed anche la possibilità di poter navigare, gratuitamente e senza limiti di tempo sul sito istituzionale al link www.comune.sassano.sa.it. Il limite dei 30 minuti è voluto per permettere a tutti di avere una banda adeguata in modo da consentire a coloro che accedono alla rete di navigare il piú velocemente possibile.L'impianto é stato realizzato da Vipnet, tra gli sponsor ufficiale di "Sassanoinrosa 2014". Tale iniziativa fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale é in linea con l'idea …

Sala Consilina, Incidente mortale a Bisceglie, Perde la vita una giovane di 26 anni

E’ morta sul colpo l’unica donna che viaggiava a bordo di una Audi A6 a Bisceglie, in Puglia. Maria Dorotea Di Sia, 26enne nata a Battipaglia ma originaria di Policastro Bussentino, era in compagnia di tre ragazzi, tra i quali il fidanzato, quando l’automobile, non guidata da lei, si è andata a schiantare contro il pilastro in muratura di una villa in costruzione per cause ancora in corso di accertamento. La dinamica I quattro erano tutti a bordo della stessa vettura, un Audi A6 di colore nero e stavano procedendo dal lungomare in direzione di via Luigi di Molfetta. Arrivati in via Tommaso Todisco è accaduto il disastro: la vettura per cause ancora tutte da determinare (ma in ogni caso sembra procedesse a velocità molto sostenuta, tanto che il contachilometri è rimasto inchiodato sugli 85 chilometri all'ora), ha perso il controllo finendo prima su una Ford parcheggiata, a bordo della quale vi era un'intera famiglia e poi contro la colonna d'ingresso di una villa.I soccors…

Certosa di Padula: Al via l’iniziativa “Il Maggio dei Libri 2014”.

La Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Province di Salerno e Avellino, nell'ambito della campagna nazionale di promozione della lettura, partecipa all'iniziativa:“Il Maggio dei Libri 2014”promossa dal MIBACT in collaborazione con l'Associazione Italiana Editori, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Italiana UNESCO. Presso la Certosa di San Lorenzo di Padula (SA) che è sito UNESCO, il 17 maggio 2014, alle ore 16,30, nei locali della Passeggiata Coperta, si terrà la manifestazione: ”PrimaveraInCertosa”, incentrata sulla rievocazione di immagini, suoni, profumi e figure rinascimentali. Nell'ambito di tale manifestazione sarà presentato il romanzo storico:” Il Segreto della Certosa”di Maria Teresa D'Alessio. All'evento prenderanno parte : Il Soprintendente, Gennaro Miccio; la Direttrice della Certosa, Maria Frattolillo;il sindaco del comune di Padula, Paolo Imparato; il Vescov…

Sala Consilina, incidente mortale nella notte: giovane perde la vita in località San Giovanni

Incidente mortale questa notte a Sala Consilina in località San Giovanni, nei pressi di Via Fossato Maggiore sulla SP 52. A perdere la vita un giovane 27enne di Sala Consilina (DL) che viaggiava a bordo di una Alfa 147 provenendo da Teggiano in direzione Sala Consilina. Poco prima di mezzanotte la tragedia: per cause ancora in corso di accertamento l'auto è andata fuori controllo in prossimità di un dosso, ha urtato in un primo momento contro il parapetto in cemento su via Fossato Maggiore, uscendo poi fuori strada nella parte destra della carreggiata, impattando con violenza contro il guard rail. Da quanto si apprende è stato lo stesso guard rail divelto a sfondare il parabrezza dell'autovettura ed a colpire con violenza il giovane di Sala Consilina, causandone la morte. Sul posto i Sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane, ed i militari della Stazione del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia Carabinieri di Sala Consilina…

Sala Consilina: Scuole chiuse per il passaggio del Giro d’Italia e variazioni alla circolazione stradale

Scuole chiuse e modifiche alla viabilità. Sono questi i due provvedimenti adottati dall’ordinanza del sindaco Gaetano Ferrari in occasione del passaggio del 97esimo Giro d’Italia a Sala Consilina dopo la partenza della tappa dal comune di Sassano. Nello specifico, oltre alla chiusura per giovedì 15 maggio di tutte le scuole di ogni ordine e grado è previsto il divieto di sosta lungo le vie Matteotti e Mezzacapo a partire dalle ore 8 del mattino. Inoltre, sarà sospesa la circolazione stradale per tutti i veicoli su tutto l’itinerario stradale cittadino interessato dal transito del Giro e precisamente lungo il seguente percorso: Strada Provinciale 11, incrocio Trinità, Via Godelmo, Via Tressanti, Via Sturzo, Via Matteotti, Via Mezzacapo, Via Sant’Antonio, Via Santa Maria della Misericordia, Via Quattro Querce, Via Mura Rosse e Via Pontefilo. L’interdizione totale della circolazione stradale sarà attivata dal personale di Polizia e dai gruppi di Protezione Civile e volontariato che sa…

Sala Consilina (SA): Antonio Rienzo nuovo presidente dell’Ordine degli Avvocati

Antonio Rienzo è il nuovo presidente dell’Ordine degli Avvocati di Sala Consilina, dopo le dimissioni di Michele Marcone. La decisione, spiega Marcone in una sua lettera, come si apprende anche dall’edizione odierna de “il Mattino”- è avvenuta per accogliere la richiesta di Rienzo, di concludere la sua presenza nel Consiglio al vertice. Questo il motivo principale, afferma Marcone nella sua intervista affidata al quotidiano di Napoli. Nulla a che fare quindi con il caso tribunale soppresso a Sala Consilina e tutti i fatti che si sono susseguiti dopo l’accorpamento a Lagonegro. “Ho sempre manifestato- dice Marcone- che le cariche all’interno di un gruppo, debbano essere sempre temporanee, e ciascuno abbia la possibilità di dare alla collettività il meglio delle proprie capacità, evitando incrostazioni che nel tempo possono minare impegno ed entusiasmo”. Inoltre Michele Marcone, dopo i tanti anni alla guida dell’Ordine ha augurato buon lavoro al suo successore. ” Ti auguro di riuscire…

Sita: fumata nera, a rischio 439 lavoratori

Interrotto, negli uffici della Regione Campania, un vertice tra i rappresentanti dell’assessorato ai Trasporti, quelli sindacali ed aziendali sul servizio su gomma assicurato in tre province campane (Avellino, Salerno e Napoli) dalla Sita Sud. A renderlo noto è “La Città” di Salerno con un ampio servizio sulla questione “SITA SUD” che da giorni tiene con il fiato sospeso lavoratori dell’azienda di trasporto e utenti. Nelle scorse settimane i lavoratori dell’azienda erano entrati in agitazione, con inevitabili disagi per migliaia di utenti, dopo che l’azienda aveva comunicato di voler avviare le procedure per abbandonare la Campania a causa di lamentate inadempienze da parte degli enti locali. Nei giorni scorsi si sono tenuti altri due vertici (l’agitazione è stata dunque sospesa) nel corso dei quali si è fatto il punto della situazione con i sindacati che hanno chiesto di fare scelte lungimiranti per il trasporto pubblico in Campania. Nessuna convergenza invece in questa occasione, …

Polla (SA): meglio tardi che mai, in visita Caldoro nel Vallo di Diano

Meglio tardi che mai. Con queste parole potremo introdurre la visita di sabato sera del Governatore della Regione Campania Stefano Caldoro a Polla, che contrariamente alle attese è arrivato con ben due ore di ritardo. A ricevere il Governatore numerosi amministratori locali e provinciali. A fare gli onori di casa il Sindaco Rocco Giuliano e la sua giunta, che come un anno fa ha organizzato la visita del Presidente della giunta regionale campana nel Vallo di Diano. “Fondi Europei, accelerazione della spesa interventi prioritari e progetto Città Vallo”: sono stati questi gli argomenti analizzati nel corso dell’incontro in una sala gremita all’interno dello splendido scenario del Santuario di Sant’Antonio. Sottoposte sul tavolo del Governatore diversi temi come previsto a cominciare dalla sanità, dal turn over sanitario in regione fino alla riorganizzazione recente dell’ASL unica. Ad affrontare la questione insieme a lui anche il consigliere regionale Giovanni Fortunato. Quest’ultimo …

Sala Consilina (SA): viola la sorveglianza speciale, arrestato 38enne del posto

I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto un 38enne del posto che passeggiava per le strade della cittadina violando l’obbligo di dimora impostogli. A suo carico sono scattati gli arresti domiciliari, l’uomo è stato poi riaccompagnato nella propria abitazione, da cui,secondo il provvedimento della magistratura, non poteva allontanarsi durante le ore notturne. Nell’ambito degli stessi controlli, ma in una distinta operazione i carabinieri hanno sequestrato un’autovettura priva di assicurazione.-italia2tv-

Sala C.na (SA): Forza Italia, Berlusconi interviene in collegamento telefonico con Di Brizzi

Il Leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è intervenuto telefonicamente all’incontro di ieri nell’aula magna delle scuole elementari di via Matteotti a Sala Consilina, in occasione del tour elettorale di Forza Italia. Assente l’On. Mara Carfagna, Commissario Provinciale del Partito per motivi personali. Valentino Di Brizzi, commissario di Forza Italia per Sala Consilina e del Vallo di Diano ha potuto tenere una conversazione per alcuni minuti con Berlusconi con il quale si è parlato del radicamento sul territorio di Forza Italia.-italia2tv-

Sala Consilina: Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca

Oggi 9 maggio, a partire dalle 9:30, presso il Palazzetto dello Sport “Giuseppe Zingaro” di Sala Consilina, avrà luogo la Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca, promossa dal Comitato Studentesco del Vallo di Diano, dal Centro Informagiovani di Sala Consilina e dai Forum dei Giovani dei Comuni del Distretto 61. La manifestazione, che è parte integrante del progetto “Auto-responsabilità & Uno a Uno”, approvato il 9.7.2013 dal Comitato Distrettuale di Coordinamento delle Politiche Giovanili del Distretto 61 e finanziato dalla Regione Campania e dal Comune di Sala Consilina, ha per tema centrale quest’anno “La Terra dei fuochi”, l’affare “sporco” dello smaltimento illegale dei rifiuti tossici e pericolosi che investe le regioni meridionali, argomento che sarà al centro dei dibattiti organizzati dagli studenti del Vallo di Diano. L’argomento sarà dibattuto con estrema attenzione e maturità dai moltissimi giovani che saranno presenti che sentono particolarmente il disagio de…

Sassano promuove la Dieta Mediterranea. Il 10 maggio conferenza stampa su alimentazione e salute

Importante weekend per la promozione della Dieta Mediterranea a Sassano, in occasione della partenza del Giro d’Italia prevista per giovedi 15 Maggio. Sabato 10 maggio, alle ore 11, presso il centro Polifunzionale di Silla di Sassano si terrà la conferenza stampa su Alimentazione e salute per la presentazione del progetto dal titolo “Impatto delle abitudini alimentari e degli stili di vita sulla nostra salute: la sindrome metabolica”. Inoltre, si cercherà di approfondire la relazione tra sana alimentazione e benessere, passando per le produzioni tipiche e le difficoltà del mercato fino ad arrivare all’importantissimo evento in programma a Milano “Expo 2015″. Domenica mattina, invece, presso lo Chalet in località Vallepiana verrò organizzata un’esposizione di prodotti tipici da parte dei produttori del Vallo di Diano, mentre l’Associazione GET (Gruppo Escursionistico trekking) organizzerà la Festa della Primavera. Sarà possibile effettuare visite guidate tra i percorsi naturalistici …

Sala Consilina: Tutto pronto per la “Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca”

Tutto pronto a Sala Consilina per la “Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca” che si svolgerà domani, 9 maggio, a partire dalle 9:30, presso il Palazzetto dello Sport “Giuseppe Zingaro”. La manifestazione, promossa dal Comitato Studentesco del Vallo di Diano, dal Centro Informagiovani di Sala Consilina e dai Forum dei Giovani dei Comuni del Distretto 61, è parte integrante del progetto “Auto-responsabilità & Uno a Uno”, approvato dal Comitato Distrettuale di Coordinamento delle Politiche Giovanili del Distretto 61 e finanziato dalla Regione Campania e dal Comune di Sala Consilina ed ha per tema centrale “La Terra dei fuochi”, l’affare “sporco” dello smaltimento illegale dei rifiuti tossici e pericolosi che investe le regioni meridionali, argomento che sarà al centro dei dibattiti organizzati dagli studenti del Vallo di Diano. Diversi i gruppi musicali giovanili che si alterneranno nel corso della giornata. Non mancheranno mostre fotografiche e pittoriche, proiezioni …

Elezioni a Sala Consilina, presentata la Lista "Buon Giorno Sala"

Continuano a Sala Consilina le presentazioni delle liste e dei candidati per le elezioni amministrative del prossimo 25 Maggio. Ieri sera, in piazza Umberto I, è stata inaugurata ufficialmente la campagna elettorale della Lista "Buon Giorno Sala", che vede come candidato sindaco Luigi Cardano. 6 le donne presenti nella compagine costituita da Giovanni Aumenta, Marianna Barrese, Massimo Lammardo, Laura Ceglia, Nicola Migliore, Massimo Santoro, Donato Passiatore, Andrea Cammardella, Virginia Gallo, Domenico Gorga, Aldo Galatro, Serena Maria Petrazzuolo, Teresa Petrarca, Domenico Cesare Santini, Sabino Zingaro e Laura Geta Pascondea. 10 i punti che sintetizzano il programma di "Buon Giorno Sala": orti e sostenibilita' ambientale, lavoro e sviluppo economico, un nuovo ciclo dei rifiuti, una rigorosa spending review, il ritorno alla gestione pubblica dell'acqua, attenzione all'artigianato e del turismo, la sicurezza, la cultura, l' urbanistica con il de…

Sala Consilina, Giovedì 8 Maggio la processione primaverile di San Michele al Santuario

Cresce l'attesa a Sala Consilina per la rituale processione primaverile di San Michele, santo patrono della città capofila del Vallo di Diano. La ricorrenza, festeggiata in tutta Italia l'8 Maggio, trae origine dalla prima apparizione attribuita al santo che, intorno all'anno Mille, si rivelò agli occhi di un pastore del Gargano, in Puglia. La data dell'8 Maggio è quindi da sempre molto sentita nel comune capofila del Vallo di Diano, così come la rituale processione, immutata nel suo cerimoniale, che prevede il trasporto in spalla della statua da parte dei fedeli della congrega di San Michele. La chiesa dell'Annunziata è infatti la sede invernale della statua di San Michele, che invece durante la stagione estiva viene riportata nel santuario sul Monte Balzata. Il percorso seguito dalla processione partendo alle 9:30 dalla chiesa dell'Annunziata, nella centralissima piazza Umberto I, condurrà prima alla Chiesa di San Pietro, dove alle 10:00 sarà celebrata la Sa…

Prosegue l’ondata di furti. Colpo notturno in due bar a San Rufo e San Pietro al Tanagro

Continua senza sosta la triste escalation di furti che sta colpendo nelle ultime settimane il Vallo di Diano. L’ultimo di una lunga serie si è consumato la scorsa notte, in ben due bar che sono stati presi di mira dai soliti ignoti. Si tratta del bar “Tanagro” ubicato nel comune di San Pietro al Tanagro e del bar ubicato nel comune di San Rufo nei pressi del Municipio. Per il primo, i ladri sono entrati dal retro forzando il cancello dopo la chiusura dell’esercizio e una volta dentro hanno agito indisturbati, portando via stecche di sigarette e del contante. Non sono state prese di mira, invece, le slot machines. A San Rufo, i ladri, dopo aver forzato le sbarre di ferro della finestra, sono entrati nel locale mettendo a soqquadro e portando via oltre un ingente quantitativo di sigarette e biglietti della lotteria istantanea “gratta e vinci”, anche del contante. Prese di mira, in questo caso, anche le slot machines; due di queste sono state ritrovate abbandonate questa mattina nei p…

Elezioni a Sala Consilina, presentata la Lista "Progetto Sala"

Giro di boa nella presentazione delle Liste in campo alle elezioni amministrative del 25 Maggio a Sala Consina. Ieri sera in Piazza Umberto I si è presentata ai cittadini la 4^ delle 6 compagini in corsa, "Progetto Sala", guidata dal candidato a Sindaco Giuseppe Colucci, già primo cittadino della città capofila del Vallo di Diano prima del doppio mandato di Gaetano Ferrari. La passione per la propria città e la voglia creare le condizioni di una sua rinascita, per consentire alle nuove generazioni di non abbandonarla, caratterizzano e uniscono i componenti della Lista. Ad affiancare Giuseppe Colucci ci sono Rosaria Beltotti, Tiziana Branda, Isabella Cingotti, Emiliana Freda, Angela Ippolito, Gabriella Valentino, Luca Andresano, Dolo De Lio, Donato Doti, Pasquale Ferraro, Antonio Lopardo, Angelo Paladino, Michele Petrazzuolo, Gennaro Pica, Daniele Pugliese, Emanuele Coiro. Nel corso della presentazione Colucci ha sottolineato che la molla per la sua ri-discesa in campo è sta…

Elezioni a Sala Consilina, venerdì la presentazione della Lista "Sala ai Cittadini"

Venerdì 9 maggio alle ore 18.30 presso l'aula magna delle scuole elementari di via Matteotti a Sala Consilina, i componenti della lista n. 4 "Sala ai cittadini", con candidato sindaco l'avvocato Michele Galiano apriranno la loro campagna elettorale. Nel corso della serata il capolista Michele Galiano illustrerà i punti salienti del programma elettorale e presenterà i singoli componenti della sua squadra. L'evento vedrà la partecipazione straordinaria del Commissario Provinciale di Forza Italia, On. Mara Carfagna che nell'occasione presenterà la candidatura di Marzia Ferraioli, in lizza per le elezioni europee. "Siamo estremamente onorati della presenza dell'On. Carfagna", afferma il candidato sindaco Michele Galiano. "All'interno della lista "Sala ai cittadini", infatti, è presente una massiccia componente di Forza Italia insieme ad altre componenti del centrodestra. Credo che questo -termina Galiano- dia una chiara connotazi…

SITA: Niente più corse a Salerno, Napoli ed Avellino, procedura di mobilità per 440 dipendenti

L’azienda di trasporti Sita saluta la Campania. Questa mattina, infatti, è stata aperta dalla società la procedura di mobilità per i 440 dipendenti di Sita Sud a causa delle difficoltà riscontrate dall’azienda nella gestione dei servizi con la Regione Campania e con le Province di Napoli, Salerno ed Avellino. Il servizio verrà interrotto a partire dal 1° agosto: a renderlo noto è l’amministratore di Sita Sud, Giuseppe Vinella. “È incomprensibile come sia possibile - dichiara l’assessore regionale ai trasporti Sergio Vetrella – che, mentre è ancora in corso un iter condiviso da tutte le amministrazioni coinvolte e dalla stessa società SITA, iter che richiede ancora la chiusura del procedimento espletato secondo quanto le norme richiedono e che ha fatto di tutto per andare incontro alla società, a pochi giorni dalla trasmissione della memoria tecnica alla SITA per ricevere le sue controdeduzioni, la risposta sia una lettera di un avvocato e l’annuncio della messa in mobilità di 439 la…

Elezioni a Sala Consilina, presentata la Lista "Sala Viva"

Augurata ufficialmente ieri sera a Sala Consilina la campagna elettorale della Lista "Sala Viva", che con il suo candidato a sindaco Francesco Cavallone rappresenta il progetto messo in campo per il governo della città capofila del Vallo di Diano dalla maggioranza uscente. Ad affiancare Francesco Cavallone tra i 16 candidati al consiglio comunale ci sono esponenti della precedente consiliatura ma anche tante novità ed alcune sorprese. La squadra è composta da Antonio Abate Chechile, Angela Di Domenico, Olga Farina, Domenica Ferrari, Elena Gallo, Vincenzo Garofalo, Luigi Giordano, Nicola Granata, Gelsomina Lombardi, Fabio Longo, Antonio Lopardo, Michele Santoriello, Nicola Spolzino, Maria Stabile, Francesco Vistocco e Bruno Vocca. Insomma un mix calibrato per unire l'esperienza amministrativa accumulata e la continuità dei progetti avviati alla freschezza, alle idee e alle professionalità che caratterizzano le new-entry, nella consapevolezza che l'azione amministrati…